Rinvio per Rangers-Napoli, ora c’è il comunicato UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09

La morte della Regina Elisabetta II potrebbe stravolgere il calendario anche della Champions: l’annuncio ufficiale su Rangers-Napoli

Il mondo dello sport britannico si ferma. La morte della Regina Elisabetta II, avvenuta giovedì in Scozia, ha impatto sul calendario degli eventi sportivi.

Rangers-Napoli, comunicato UFFICIALE sul rinvio
Spalletti © LaPresse

Nel Regno Uniti ci saranno 10 giorni di lutto e il calcio, come altri sport, ha deciso di rendere omaggio alla compianta Regina fermandosi. La Premier League ha annunciato il rinvio di tutte le partite in programma il prossimo weekend e c’è attesa per capire quel che accadrà per le partite internazionali che dovranno disputarsi sul suolo britannico la prossima settimana.

In particolare, il Napoli è interessato visto che martedì è atteso sul campo dei Rangers Glasgow. Anche le squadre scozzesi si fermeranno nel fine settimana e bisognerà vedere se il rinvio riguarderà anche il match con gli azzurri. Da questo punto di vista è arrivato un comunicato ufficiale della società scozzese che conferma le discussioni in corso per il possibile rinvio della partita.

Nel comunicato dei Rangers si legge: “Siamo consapevoli della pressione sulla polizia, in particolare martedì 13 settembre. Possiamo confermare che sono in corso discussioni tra UEFA, la Polizia scozzese e i Rangers in merito alla partita Champions League contro il Napoli in programma martedì 13 settembre. Al momento, il match dovrebbe svolgersi alla data e all’ora previste”.

Rangers-Napoli, comunicato UFFICIALE sul rinvio

Rangers-Napoli, c'è il comunicato UFFICIALE
Simeone © LaPresse

Nonostante quindi il lutto vigente nel Regno Unito e lo stop ai calendari, al momento la Uefa sembra intenzionata a far giocare regolarmente i match in programma la prossima settimana.

In Champions League questa vicenda non riguarda soltanto Rangers-Napoli ma anche altre partite che si dovrebbero disputare la prossima settimana. Nel girone degli azzurri c’è Liverpool-Ajax ad ‘Anfield Road’. Altre partite in ‘discussione’ sono Chelsea-Salisburgo (nel girone del Milan) e Manchester City-Borussia Dortmund, uno dei match più attesi del turno con la sfida tra Haaland e la sua ex squadra. In Europa League la gara interessata è Arsenal-Psv Eindhoven. Per tutte la situazione è la medesima: al momento, le partite internazionali dovrebbero giocarsi ma nei prossimi giorni arriverà la decisione definitiva.