Mbappé ‘spaventa‘ di nuovo il Psg: “Quella sembra essere casa mia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:24

Calciomercato, le parole di Mbappé non passano inosservate: dal retroscena con Macron all’annuncio sul possibile approdo al Real Madrid.

Mancano poche ore al fischio d’inizio di Psg-Juventus: una gara importante per entrambe le compagini, che vogliono cominciare nel migliore dei modi il loro cammino in europeo.

Mbappé Calciomercato Psg
Kylian Mbappé ©LaPresse

Se la vigilia dei bianconeri è stata movimentata dalle notizie del forfait di Di Maria e dell’operazione alla quale si è sottoposto Paul Pogba, maggiore tranquillità (almeno sulla carta) trapela sul fronte Psg. Gli uomini di Galtier in questo primo scorcio di stagione sembrano aver trovato quella solidità di squadra mancata negli scorsi anni, riscoprendo l’alchimia giusta tra Messi, Neymar e Mbappé, che si stanno divertendo e stanno facendo divertire in un impianto tattico che esalta le loro qualità. Proprio l’attaccante francese è uno dei protagonisti più attesi della sfida di questa sera al “Parco dei Principi“, e con la sue folate potrebbe far male ad una difesa che sulle corsie esterne ha già denotato qualche limite. L’ex attaccante del Monaco è stato uno dei protagonisti della prima parte di calciomercato, con la questione legata al rinnovo che ha tenuto banco in maniera spasmodica.

Calciomercato, l’ammissione di Mbappé: “Real? Sembra sia casa mia”

Mbappé Calciomercato Psg
Kylian Mbappé ©LaPresse

Nel corso di un’intervista rilasciata al New York Times, Kylian Mbappé ha svelato alcuni dettagli interessanti sui motivi che lo hanno portato a rifiutare la corte del Real Madrid, a cui non ha affatto chiuso la porta in ottica futura, e ribadendo il ruolo tutt’altro che indifferente che Macron – come vi avevamo rivelato – ha giocato per il rinnovo del suo contratto. Ecco le sue parole: “Non avrei mai immaginato di parlare con il presidente Macron del futuro della mia carriera. Mi ha detto che voleva che restassi al Psg, perché ero importante per il Paese.”

Come già accennato in precedenza, però, Mbappé non ha affatto dimenticato la corte del Real Madrid. Alla domanda relativa alle probabilità di un suo approdo alle Merengues, l’attaccante francese ha risposto: “Non si sa mai cosa potrà accadere. Non ho mai giocato lì, ma sembra che sia casa mia o qualcosa del genere.”