Allegri sorride: la Juve ne recupera due per il PSG

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Domani la Juventus volerà a Parigi per la super-sfida con il PSG: Allegri, intanto, può sorridere perché ne recupera due

La trasferta di Firenze lascia l’amaro in bocca ai bianconeri, che non sono riusciti a sfoderare una prestazione sufficiente contro i rivali storici e hanno dimostrato le solite difficoltà offensive. Massimiliano Allegri deve cambiare marcia al più presto, anche perché domani l’avversario è il PSG di MessiNeymar Mbappé.

Allegri sorride: la Juve ne recupera due per il PSG
Massimiliano Allegri©LaPresse

La stagione della Juventus era iniziata con una vittoria per 3-0 contro il Sassuolo, una partita che aveva mostrato tutto il potenziale offensivo del club piemontese. Quella serata, per il momento, si è però rivelata solamente un’illusione. La compagine guidata dal tecnico livornese in tutte le partite successive ha creato pochissime occasioni da rete, mostrandosi come la big più indietro a livello di gioco. Oggi Allegri presenterà la sfida di domani sera contro il PSG in conferenza stampa, ma intanto arriva un’ottima notizia per lui: doppio recupero per la notte di Champions al ‘Parco dei Principi’.

Buone nuove per Allegri | Danilo e Di Maria recuperati per il PSG

Buone nuove per Allegri | Danilo e Di Maria recuperati per il PSG
Angel Di Maria©LaPresse

La Juventus cerca una definitiva svolta per la stagione e una serata dall’alto tasso adrenalinico come quella di domani potrebbe riservare grandi sorprese. I bianconeri si presenteranno al ‘Parco dei Principi’ come sfavoriti, fattore che potrebbe anche togliere qualche pressione alla squadra di Allegri, ma la rosa e gli interpreti a disposizione possono far sperare nell’impresa. In tutto questo, poi, il tecnico livornese avrebbe avuto anche due importanti rassicurazioni in vista di domani sera.

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, Danilo Di Maria sarebbero in via di recupero e domani sera dovrebbero essere pienamente a disposizione di Allegri. I due sudamericani erano usciti acciaccati dalla sfida del ‘Franchi’, dando qualche preoccupazione allo staff tecnico bianconero. L’importanza del brasiliano in difesa e dell’argentino in attacco, specialmente su palcoscenici così prestigiosi, è nota e la loro presenza sarà fondamentale per la Juventus. Per Di Maria, poi, si tratta anche di un ritorno contro il club che gli ha negato il rinnovo di contratto: lui, come Leandro Paredes, saranno due elementi chiave della sfida. Allegri sorride, con Di Maria e Danilo pronti ad essere in campo nella prima notte di Champions.