Juventus, Allegri sorride: recuperato un titolare per il Psg

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:40

La Juventus si prepara al match di Champions con il Psg, buone notizie per Allegri: un titolare bianconero recupera

Dopo il pareggio di ieri in casa della Fiorentina, la Juventus si prepara al debutto stagionale in Champions League. Il primo impegno sarà di quelli davvero complicati, un esordio al Parco dei Principi, contro una delle favorite della competizione, il Psg.

Juventus, Allegri sorride: recuperato un titolare per il Psg
Massimiliano Allegri © LaPresse

Una Juventus che ci arriva con il morale sicuramente non al massimo, visto l’andamento deludente del match di ieri. Il vantaggio immediato, firmato da Milik, non è stato capitalizzato da una compagine bianconera ancora una volta sottotono, che dopo aver subito il pari è stata quasi del tutto rinunciataria. Allegri si è detto soddisfatto del pareggio, in una gara che avrebbe potuto anche finire con una sconfitta, ma certo il rendimento della sua creatura non decolla, per adesso, e il trend non pare incoraggiante, visto il prossimo avversario. Il tecnico livornese, forse per togliere pressione ai suoi, ha parlato di gara non decisiva, segnalando l’incontro successivo con il Benfica come quello davvero chiave per il passaggio del turno. Ma questo non contribuisce a rasserenare un clima che al momento appare piuttosto dimesso, viste anche le difficoltà che alla Continassa si stanno registrando dal punto di vista degli infortuni. Allegri in particolare teme per le possibili assenze di diversi titolari, usciti malconci da Firenze, con il Psg. Ma c’è almeno un sorriso, oggi.

Juventus, Rabiot in gruppo: a Parigi ci sarà

Juventus, Allegri sorride: recuperato un titolare per il Psg
Adrien Rabiot © LaPresse

Dal report dell’allenamento odierno, infatti, apprendiamo che Adrien Rabiot è tornato in gruppo, nella seduta svolta dai giocatori non impiegati ieri, mentre per tutti gli altri c’è stata la classica seduta di scarico. Il centrocampista francese aveva saltato la trasferta di Firenze per un problema alla schiena, ma è pienamente recuperato e dunque potrà essere inserito nei convocati per la sfida europea. Per gli altri acciaccati, dovremo ancora aspettare novità nelle prossime ore. La Juventus si allenerà nuovamente domani mattina dalle ore 11.15, per poi partire, nel primo pomeriggio, alla volta di Parigi, dove la attende il tridente delle meraviglie formato da Messi, Mbappé e Neymar.