Il ginocchio fa male: PSG-Juventus adesso è lontana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:05

La Juventus ospite del Paris Saint-Germain nell’esordio stagionale in Champions League. Un titolarissimo a rischio per una botta al ginocchio: le ultime

La Juventus attesa alla prova del fuoco martedì sera sul campo del Paris Saint-Germain nell’esordio stagionale in Champions League.

PSG-Juventus, un big a rischio per la Champions
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Impegno probante al ‘Parco dei Principi’ per i bianconeri di Allegri, che finora hanno avuto un rendimento altalenante in questa primissima parte di campionato. Diverso il discorso invece per il PSG, capace di vincere cinque partite su sei in Ligue 1 e in testa con 16 punti insieme al Marsiglia. La formazione di Galtier arriva al meglio alla supersfida contro la Juve, forte del netto 3-0 con il quale i campioni di Francia hanno strapazzato a domicilio il Nantes.

Grande protagonista del match il solito Mbappe, autore della doppietta decisiva che ha trascinato il Paris Saint-Germain verso un comodo successo. Martedì ci sarà la Juventus, con Galtier comunque che potrebbe rinunciare a un titolare del suo scacchiere tattico. Stiamo parlando di Vitinha, out nel primo tempo della trasferta di Nantes per una forte contusione al ginocchio. L’ex Porto – sbarcato a Parigi nell’ultimo mercato estivo per 40 milioni di euro – ha dovuto abbandonare il campo e dalle prime indiscrezioni che filtrano la sua presenza contro la Juve sarebbe in forte dubbio.

PSG-Juventus, le probabili formazioni: Vitinha in forte dubbio

Christophe Galtier ha fatto il punto sulle condizioni di Vitinha: “Ha preso un bel colpo alla rotula. Non c’è torsione e quindi non c’è l’interessamento dei legamenti, vedremo se c’è un ematoma – spiega il tecnico dei parigini – Martedì arriva velocemente: faremo in modo di ristabilirlo, vedremo le sue sensazioni e se non ce la farà faremo lo sostituiremo con un altro giocatore”. Nelle prossime ore quindi si saprà di più sulle condizioni di Vitinha, ad iniziare dalla rifinitura di domani in vista della sfida contro la squadra di Allegri. Se il portoghese non dovesse recuperare in tempo al suo posto Galtier potrebbe puntare su Renato Sanches, ieri peraltro entrato proprio per sostituire il connazionale.

PSG-Juventus, Vitinha in dubbio
Vitinha in azione ©LaPresse

PSG (3-4-3): Donnarumma; Sergio Ramos, Marquinhos, Kimpembe; Hakimi, Renato Saanches, Verratti, Nuno Mendes; Messi, Mbappe, Neymar. All. Galtier

Juventus (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Locatelli, Paredes, Miretti; Cuadrado, Vlahovic, Di Maria. All. Allegri