La Juve non ha ancora finito: ‘scelto’ il colpo a zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:49

La Juve è stata una delle grandi protagoniste della sessione di calciomercato che si è appena conclusa. Ma occhio ai parametri zero: colpo già ‘deciso’

C’è chi ha esultato e chi si è rovinato le giornate di un’estate piena di sorprese, ma il calciomercato ormai è concluso e non si può tornare indietro.

La Juve non ha ancora finito: 'scelto' il colpo a zero
Allegri ©LaPresse

Chi probabilmente non ne ha bisogno sono i tifosi della Juve. I bianconeri, infatti, dopo un avvio un po’ a rilento, si sono scatenati a luglio e agosto, mettendo a disposizione di Massimiliano Allegri campioni di alto livello per comporre la rosa a sua immagine e somiglianza. Il tecnico bianconero ha potuto gioire per il ritorno di Paul Pogba e poi anche per gli acquisti di Gleison Bremer e Angel Di Maria. Poi è stata la volta di Filip Kostic e Arkadiusz Milik, prima della ciliegina sulla torta: quel Leandro Paredes che serviva come il pane a centrocampo per far partire l’azione e dare ritmo e senso alla manovra della Vecchia Signora. È vero che in mezzo ci sono stati anche gli addii di Dybala, Chiellini, Morata e soprattutto de Ligt, ma sono stati sacrifici necessari per finanziare le operazioni in entrata.

Marcelo senza squadra: i tifosi della Juve l’hanno già scelto

La Juve non ha ancora finito: 'scelto' il colpo a zero
Marcelo ©LaPresse

Se fosse per i nostri utenti su Twitter, comunque, la Juve non avrebbe ancora finito. Oggi, nel nostro consueto sondaggio, abbiamo chiesto quale colpo a parametro zero potrebbe incidere di più sulla corsa scudetto. A vincere è stato Marcelo, proprio alla Juve, con il 45,1% dei voti. Al secondo posto, c’è Denayer alla Roma con il 27,5%; nelle ultime due posizioni, rispettivamente, ecco Ilicic al Milan e Zagadou all‘Inter.

Un innesto che eventualmente rinforzerebbe la fascia sinistra, dove Alex Sandro non convince a pieno molti supporter. Però, Marcelo non è più quello straripante e decisivo del Real Madrid e bisogna tenerne conto per valutare un suo eventuale approdo in Italia. Staremo a vedere, ma intanto dobbiamo riportarvi l’esito del nostro sondaggio, il giorno dopo la chiusura del calciomercato.