Accordo e firma immediata, salta tutto per la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59

La Juve deve dire addio a un suo possibile obiettivo sul calciomercato. L’accordo ormai è arrivato e presto sarà tempo anche per la firma

La Juve era attesa da una sessione di calciomercato molto importante per rinforzare la squadra e, alla prova dei fatti, i bianconeri hanno recitato la parte dei protagonisti.

Accordo e firma immediata, salta tutto per la Juve
Allegri © LaPresse

Se si analizzano le operazioni finalizzate dalla dirigenza della Vecchia Signora, è vero che ci sono stati alcuni addii pesanti, su tutti quelli di Matthijs de Ligt, Giorgio Chiellini e Paulo Dybala, ma allo stesso tempo sono arrivati calciatori subito pronti e di grande qualità. Campioni come Paul Pogba e Angel Di Maria perfetti per il progetto di Massimiliano Allegri. Arkadiusz Milik e Leandro Paredes (sempre più vicino) sono le ciliegine sulla torta del progetto bianconero, che ora avrà anche quell’uomo d’ordine che molti tifosi hanno reclamato nelle ultime stagioni e che sicuramente darà maggiore ritmo e qualità alla manovra. Nel complesso, però, c’è solo una posizione tra gli undici titolari, in cui la Juve non ha avuto un vero e proprio upgrade. Stiamo parlando del terzino sinistro, da diverso tempo oggetto dei mugugni dei tifosi bianconeri. E un’altra batosta è arrivata nelle ultime ore, in tal senso.

Non va alla Juve: c’è l’accordo per il rinnovo

Accordo e firma immediata, salta tutto per la Juve
Gaya © LaPresse

Una chiusura netta, infatti, arriva direttamente dalla Spagna e, in particolare, da Valencia. Infatti, José Gaya è pronto a concretizzare il rinnovo con il club di una vita. A riportare la notizia è il giornalista Toni Juanmartí di ‘Relevo’. Parliamo di un esterno basso che ha maturato grande esperienza e con caratteristiche tutte spagnole. Ha grande tecnica, qualità nel dribbling e nel cross, anche se può accusare un po’ fisicamente, il che sarebbe stato comunque un fattore da considerare in Italia. Comunque, le trattative per il rinnovo con il Valencia stanno avanzando di buon passo e, se non ci sarà un colpo di scena inaspettato, si concretizzerà il prolungamento. I lavori sono, dunque, in corso per la firma fino al 2025 ma non è escluso che alla fine sia fino al 2026. Insomma, niente Italia e niente Juve, ma solo Valencia.