Juventus, mossa a sorpresa di Milik: la scelta è UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:18

La Juventus ha accolto Arkadiusz Milik come nuovo rinforzo per l’attacco. Il bomber polacco ha già stupito tutti con una scelta sorprendente

Il destino di Arkadiusz Milik, dopo una vera e propria telenovela sul calciomercato, si è colorato di bianconero.

Juventus, mossa a sorpresa di Milik: la scelta è UFFICIALE
Milik (screenshot)

Il bomber polacco, infatti, è stato il rinforzo designato dalla Juventus, dopo la lunga trattativa che l’ha portato a Torino. E se allarghiamo il discorso, è un affare che dura da anni, e più precisamente da quando il bomber vestiva la maglia del Napoli. Milik alla Vecchia Signora è sempre piaciuto, ma ora si è riusciti ad arrivare anche a dama, permettendo al polacco di vestire finalmente la maglia bianconera. La Juventus, infatti, ha scelto di prendere l’attaccante dal Marsiglia, nonostante fosse da tempo anche su Memphis Depay. Le richieste dell’olandese del Barcellona, però, erano troppo alte, a differenza di Milik, arrivato in prestito per 2 milioni con riscatto fissato a 8. Insomma, ora tutto è fatto e il trasferimento è ufficiale, per la gioia delle parti in causa, ma con un retroscena interessante da raccontarvi sul numero di maglia.

Milik ha scelto il numero 14: ora la decisione è ufficiale

Juventus, mossa a sorpresa di Milik: la scelta è UFFICIALE
Milik (screenshot)

Una volta completato il trasferimento, è tempo di definire anche i dettagli, come ad esempio il numero di maglia, che comunque vuol dire tanto per molti calciatori. Milik aveva legato gran parte della sua carriera al numero 99, ma questa volta ha deciso di fare una scelta diversa. Infatti, il polacco vestirà la maglia numero 14. Una scelta che ora è anche ufficiale e che il bomber spera gli possa portare fortuna nella sua nuova avventura in bianconero. Il mancino ha lasciato un buon ricordo con la maglia del Napoli, dove è stato comunque un elemento importante per i partenopei. I tifosi italiani gli imputano soprattutto i troppi infortuni che hanno inciso sul suo percorso in Serie A, ma ora il bomber vuole subito rifarsi e vuole farlo con la maglia della Juventus. Un matrimonio che s’aveva da fare e che ora è pronto per essere felice.