Nuovo colpo di scena su Pogba: cambiano i tempi di recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Potrebbero cambiare gli scenari legati a Paul Pogba: nuove tempistiche per il ritorno in campo del francese

In casa Juventus continua a tenere banco la questione infortuni, con Angel Di Maria che potrebbe restare fuori per una ventina di giorni e complicare i piani di Massimiliano Allegri. Le buone notizie, però, potrebbero arrivare da Paul Pogba.

Nuovo colpo di scena su Pogba: cambiano i tempi di recupero
Paul Pogba©LaPresse

Il francese ha rimediato un infortunio al menisco nel corso della tournée americana, che ha costretto la società a farlo visitare da diversi specialisti. La decisione finale, presa dal giocatore in accordo con la società, è stata quella di non operarsi e di andare avanti con una terapia conservativa. Una scelta rischiosa, perché non risolve il problema in via definitiva, ma che permetterebbe al ‘Polpo’ di non perdere i Mondiali in Qatar. La decisione di Pogba ha fatto molto discutere nelle scorse settimane, ma ora tutto potrebbe cambiare.

Juventus, Pogba anticipa i tempi | Tra 10 giorni torna in campo

pogba deschamps infortunio rientro mondiale
Pogba © LaPresse

Secondo quanto riportato sull’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il recupero di Paul Pogba starebbe procedendo talmente bene che i tempi del suo ritorno in campo si ridurrebbero di molto. Tra 10 giorni, infatti, il francese potrebbe tornare a disposizione di Massimiliano Allegri in allenamento: l’obiettivo, a questo, punto potrebbe essere quello di averlo in campo per la prima gara di Champions League.

Buone notizie per il tecnico livornese, che già dovrà fare i conti con l’infortunio di Angel Di Maria e che resta in attesa di un rinforzo in mezzo al campo dal mercato. Il caso Rabiot, però, ha complicato i piani della Juventus e ora arrivare a Leandro Paredes sarebbe diventato più difficile del previsto. Avere prima a disposizione Paul Pogba, proprio per tutti questi motivi, potrebbe consentire ad Allegri di svoltare il centrocampo bianconero. La qualità del francese non è mai stata messa in discussione e, con lui in campo, tutta la squadra potrà beneficiarne. Insomma, il fatto che il ‘Polpo’ abbia già smaltito l’infiammazione al menisco e non senta più dolore è un’ottima notizia: ora servirà un test sul terreno di gioco per comprendere la tenuta del ginocchio.