Cori razzisti in Verona-Napoli: decisione UFFICIALE del Giudice sportivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:58

Ieri Victor Osimhen protagonista di Verona-Napoli per il gol del momentaneo 2-1 azzurro ma, suo malgrado, anche vittima di cori razzisti

Arrivata la decisione del Giudice sportivo in merito agli ululati razzisti all’indirizzo di Osimhen dopo il gol che ha portato avanti il Napoli ieri al ‘Bentegodi’ contro il Verona.

Victor Osimhen ©LaPresse

In sostanza il Giudice ha chiesto alla Procura federale “di individuare i sottosettori della Curva Sud (dove stazionavano gli ultrà del Verona, ndr) da cui partivano i primi cori di discriminazione razziale” nei confronti di Osimhen.

Il dott.Gerardo Mastrandrea ha sanzionato il club scaligero con due ammende: la prima da 12mila euro, “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato ripetutamente cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria; la seconda da 3mila euro, per avere suoi sostenitori, nel corso della gara lanciato nel recinto di giuoco, alcuni oggetti”.