Juventus, Allegri non crede ai suoi occhi: l’incontro che chiude l’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23

Calciomercato Juventus, ore bollenti in casa bianconera: l’incontro in giornata che potrebbe suggellare definitivamente l’affare.

Serviva una risposta immediata da parte della Juventus che, al netto delle iniziali difficoltà riscontrate contro il Sassuolo, è riuscita a liquidare la “pratica” neroverde con un rotondo 3-0. Discreta la prestazione collettiva della squadra di Allegri, che però è stata in grado di sbloccare e di indirizzare la contesa soprattutto grazie alla tecnica e alla qualità dei singoli, con Di Maria e Vlahovic sugli scudi.

Calciomercato Juventus Depay
Max Allegri ©LaPresse

Il reparto offensivo ha risposto presente, ma la dirigenza è al lavoro per provare a regalare al tecnico livornese un’altra freccia letale da inserire in una faretra che, con il recupero degli infortunati, si candida a rivestire un ruolo da protagonista in questa stagione. Non è un mistero che in questi giorni Cherubini & company si siano fiondati con decisione su Memphis Depay, individuandolo come l’innesto giusto con il quale rimpolpare una batteria di attaccanti che, attualmente, si presenta ancora incompleto. Intrigato all’idea di vestire subito la maglia della Juventus, Depay ha già raggiunto un accordo di massima con la “Vecchia Signora”: l’entourage dell’olandese, però, è atteso da un summit importante con il Barcellona, nel quale si affronterà la tematica legata alla concessione della “carta de libertad“, che permetterebbe all’ex Lione di svincolarsi dai blaugrana un anno prima della naturale scadenza del suo contratto, fissata nel 2023.

Calciomercato Juventus, è il giorno di Depay: l’incontro che segna la svolta

Calciomercato Juventus Depay
Memphis Depay ©LaPresse

Maggiori informazioni, in tal senso, trapelano dalla Spagna. Secondo quanto evidenziato da sport.es, infatti, nella giornata di oggi è in programma un incontro tra l’avvocato che cura gli interessi dell’attaccante del Barcellona – Sebastien Ledure – e i vertici dirigenziali del club catalano. La sensazione è che il summit, dopo il grande lavoro ai fianchi effettuato dall’entourage del calciatore in questi giorni, possa essere effettivamente suggellato dalla fumata bianca definitiva: Depay ha da tempo messo in cima alla lista dei suoi desideri la Juventus, e tutto lascia presagire che possa essere sin da subito accontentato.

Il Barça avrebbe preferito che che i bianconeri fossero messi nelle condizioni di pagare un indennizzo simbolico, con cui chiudere l’operazione: in realtà la posizione del club catalano si è progressivamente ammorbidita con il passare delle ore, al punto che l’ipotesi che già nella giornata di oggi la trattative per l’addio di Depay possa vivere una fase di svolta, si sta configurando come un’opzione sempre più concreta.