Dazn nella bufera: UFFICIALE denuncia per truffa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15

Tifosi e non solo in rivolta contro Dazn per i disservizi in questa prima giornata di Serie A. Scende in campo anche il Codacons

Dazn è tornato nella bufera dopo gli enormi problemi avuti in questo weekend, alla prima giornata di Serie A. I clienti-tifosi sono in rivolta, con la piattaforma streaming che sta letteralmente arrancando cercando di correre ai ripari con soluzioni in extremis, vedi il link diretto (in basso) alle singole partite.

Dazn ©LaPresse

Ora Dazn ha proprio tutti contro, incluso il Codacons. Attraverso un comunicato stampa, proprio il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori annuncia in via ufficiale “che depositerà una denuncia – contro Dazn, ndr – per interruzione di pubblico servizio e truffa“.

“A fronte di abbonamenti che costano sempre di più – sottolinea il Codacons – il servizio non fa che peggiorare. Ora dalla Lega e da DAZN ci aspettiamo risposte e soluzioni certe e non più parole al vento”.