Calciomercato, tutte le news e le trattative del 13 agosto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:55

Calciomercato, tutte le notizie più importanti di oggi 13 agosto: oggi parte la Serie A, ma le trattative non si fermano

Il countdown è finito: dopo quasi tre mesi di attesa, riparte la Serie A e prestissimo, visto che poi bisognerà dare spazio ai Mondiali in Qatar. Però, non bisogna dimenticare il calciomercato, che è ancora aperto e in cui diverse squadre dovranno concludere degli affari. Juventus, Inter e Milan saranno protagoniste fino alla fine, ma anche Roma, Napoli e Lazio: tutte le ultime novità in diretta su acquisti e cessioni.

DIRETTA | Calciomercato, tutte le news e le trattative del 13 agosto
Diretta mercato

Calciomercato.it vi offre tutti gli aggiornamenti di giornata in tempo reale:

23.45 – Simone Inzaghi ha parlato dopo Lecce-Inter: “Manca un difensore? Mi fa piacere ascoltarvi e non rido. Non mi va di scherzare su questo argomento. Le altre acquistano ogni giorno, noi finiamo sui giornali solo perché vendiamo e poi saremmo pure i favoriti. La squadra deve rimanere questa. Messaggio alla proprietà? Assolutamente no, ne parlate voi. La squadra è questa, ci manca solo un centrale al posto di Ranocchia e la società sta provvedendo per prenderlo”.

23.30 – Flop Barcellona all’esordio in Liga: solo 0-0 in casa con il Rayo Vallecano, nonostante la presenza dei vari Christensen, Raphinha, Lewandowski e gli ingressi di Kessie, de Jong e gli altri. Depay, invece, è rimasto per tutta la partita in panchina.

23.15 – Ivan Juric sullo spinoso caso Lukic al termine di Monza-Torino: “Un gesto abbastanza clamoroso, bisogna capire come mai un ragazzo che in sei anni si è comportato sempre bene, un pezzo di pane, abbia fatto un gesto così clamoroso. Resta che è una cosa grave. Ma in generale sono amareggiato, come si può arrivare a questa situazione? Di Lukic ma di tutto quanto, come si può permettere di arrivare ad una situazione così? Come mai un capitano ha fatto un gesto così? Poi il gesto resta brutto e clamoroso, conosco il ragazzo, in sei anni non ha mai alzato la voce, è una cosa veramente grave. Ora è una cosa meno mia, più della società, è una cosa grave. Tutti cercheranno di vedere il meglio per la società. Se non c’è più futuro per lui? Io ora sono fuori da questo discorso, non posso entrare io come allenatore. È una cosa solo di società“.

23.00 – Belotti aspetta sempre la Roma, ancora bloccata dalla mancata cessione di Shomurodov, ma per l’ex capitano del Torino sta facendo un tentativo concreto il Galatasaray. Sul piatto, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, un quadriennale da circa 3 milioni netti a stagione.

20.30 – Adriano Galliani parla invece di Mauro Icardi in maniera perentoria: “Poteva essere una suggestione, ma ormai abbiamo preso il quinto attaccante che è Andrea Petagna, quindi siamo assolutamente al completo. Io non dico bugie, con lui siamo a posto. Potete anche registrare, è così”.

20.15 – Le parole del ds del Torino Davide Vagnati su Lukic: “Conta chi è in campo, il Torino, e la partita. Negli ultimi giorni abbiamo visto un ragazzo diverso da quello che è stato negli ultimi anni. Speriamo si rimetta a fare quello che ha sempre fatto. Ha fatto delle cose negli ultimi giorni che non rappresentano quello che è sempre stato Sasa Lukic e speriamo che in tempi brevi, anzi subito, torni a fare quello che ha sempre fatto. Noi siamo il Torino, dobbiamo fare le cose fatte bene, chi vuole restare deve farlo con grande entusiasmo. Cose che possono succedere”.

 

18.30 – Secondo ‘Sky Sport’ il Bologna è sempre più vicino a Lucumi, centrale del Genk. Possibile svolta definitiva nelle prossime ore.

18.15 – L’allenatore del Sassuolo, Dionisi, esce allo scoperto su Berardi: “Spero nel rinnovo del suo contratto. E’ il giocatore più forte che abbiamo”

18.00 Deulofeu spegne le voci di mercato sul suo conto al microfono di ‘Dazn’ prima di Milan-Udinese: “La mia testa è all’Udinese, ho altri due anni di contratto. Ho capito che devo essere concentrato solo sul presente”. Lo spagnolo è stato a lungo obiettivo del Napoli.

17.45 – Udinese al ‘Meazza’ senza Udogie. Il terzino sta per firmare col Tottenham, che però lo lascerà in prestito in Friuli per un anno.

17.30 – Il ‘Cholito’ Simeone ha raggiunto Castel Volturno. Inizia ufficialmente la sua avventura al Napoli.


17.15UFFICIALE: l’attaccante dell’Atalanta Colley passa in prestito al Fatih Karagumruk, squadra turca allenata da Andrea Pirlo.

17.00 – Accordo Chelsea-Leicester per Fofana. Il difensore era un obiettivo del Psg, che ora potrebbe tornare all’assalto di Skriniar.

16.45 – Sampdoria, il sogno è l’ex Praet. Il belga in uscita dal Leicester rimane anche in orbita Torino, dove ha giocato la passata stagione.

16.30 – L’Equipe: Navas ha detto sì al Napoli.

16.15 – L’Ad del Sassuolo Carnevali a ‘Radio Radio’: “Raspadori? Può darsi che col Napoli non si concluda nulla”.

16.00Depay convocato per la prima della Liga contro il Rayo Vallecano. L’entourage dell’olandese e il Barcellona cercano una soluzione entro i primi giorni della prossima settimana. La Juventus osserva: i bianconeri puntano a prenderlo a zero dopo la risoluzione del contratto col Barça.

15.00 – Wout Faes, difensore del Reims, spinge per trasferirsi al Torino.

14.45Fulham e Bournemouth lottano per il difensore del Verona Dawidowicz.

14.30  – In conferenza al fianco di Mihajlovic, Arnautovic ha risposto sul suo futuro: “Sono da anni in questo mondo e so che durante il mercato può sempre esserci l’interesse di qualche altro club. Sono però concentrato sul Bologna.

14.15 – Il tecnico del Verona Cioffi in conferenza ha parlato anche delle voci su un suo possibile esonero: “Alcuni volte le notizie vengono date per destabilizzare, altre perché sono vere. A me non cambia nulla. So di essere legato ai risultati, sono qui per vincere le partite”.

14.00 – Davide Nicola in conferenza stampa non si è sbilanciato su Maggiore: “Non so se farà parte della nostra squadra. So che le società si stanno parlando, stasera avrò un confronto con la proprietà”.

13.45Depay ancora nel mirino della Juventus: intanto è nella lista dei convocati del Barcellona per stasera.

13.30 – Nel corso della conferenza stampa odierna, Sinisa Mihajlovic ha parlato anche di mercato: “Il mercato non é finito. Bisogna avere fiducia nella società. Io ho fiducia e so che loro faranno di tutto per rendere la squadra più competitiva e più forte”.

13.15 – CMIT: sfuma Mancini per il Milan. Su di lui c’è la Roma che però non ha ancora l’accordo con il Vicenza.

13.00 – UFFICIALE: Nico Gonzalez è un nuovo calciatore del Valencia. Prestito dal Barcellona fino al 2023.

12.45 – Non solo Rabiot dalla Juventus. Secondo quanto riferisce ‘De Telegraaf’, il Manchester United starebbe continuando a parlare con de Jong per provare a convincerlo a dire sì.

12.30 – Il PSG pensa a Rashford per l’attacco: l’inglese va a caccia di rilancio.

12.15 – Secondo quanto riportato da ‘Marca’ due club di MLS avrebbero nel mirino Busquets.

12.00 – Il Manchester United pensa a Sergino Dest del Barcellona per la fascia: richiesta da 20 milioni di euro.

11.45 – Ancelotti annuncia il ritiro a ‘Il Messaggero’: “Questa tappa al Real concluderà la mia carriera. Dopo i Blancos smetto. Il Real Madrid è il top del calcio”.

11.30 – Cesare Casadei non convocato per scelta tecnica per il match di questa sera contro il Lecce. Il baby centrocampista resta sul mercato: Chelsea, Nizza e Sassuolo sempre molto interessate al classe 2003. 

11.15 – Maggiore sarà presto un nuovo calciatore della Salernitana. Nuovo colpo per i campani dopo Candreva.

11.00 – Dopo Fikayo Tomori, il Milan è intenzionato a blindare altri protagonisti dello Scudetto: vicina l’intesa per Rade Krunic.

10.45 – E’ pronta a cominciare l’avventura al Napoli di Simeone. L’attaccante è arrivato a Villa Stuart per le visite mediche.

10.30 – Konrad De La Fuente dal Marsiglia ai greci dell’Olympiacos, in prestito. L’annuncio ufficiale dei francesi

10.15 – Lukic rompe col Torino. Niente convocazione, vuole la cessione. Squadre italiane (Roma e Juve) e di Premier League (Nottingham Forest) alla finestra.

10.00Alvaro Morata torna nel mirino del Manchester United, secondo quanto riporta ‘The Athletic’. La Juventus è sempre più lontana dallo spagnolo.

9.45Dragan Stojkovic promuove l’eventuale arrivo di Milinkovic-Savic alla Juventus: “Sarebbe il colpo ideale per il centrocampo bianconero”.

9.30Adrien Rabiot al Manchester United resta una trattativa da tenere seriamente in considerazione: nuovi contatti all’inizio della prossima settimana. L’uscita del francese sbloccherebbe il colpo Paredes in entrata.

9.15 – L’Inter si tiene stretta Milan Skriniar. Dopo le parole di Inzaghi, la cessione di un big è rimandata alle prossime sessioni di mercato. I nerazzurri, per sistemare un po’ i conti, potrebbero vendere solo Cesare Casadei, per cui c’è ancora distanza con il Chelsea.

9.00 – La Juventus stringe per Memphis Depay: contatti positivi nelle ultime ore, la pista è calda e aumenta l’ottimismo sia per la rescissione con il Barcellona che per la fumata bianca con i torinesi.