Ora il ritorno di Icardi in Serie A è a rischio: arriva la doppia offerta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:52

Mauro Icardi è in un momento complicato quanto cruciale della sua carriera: Galliani spera, ma si aprono altre due piste per l’argentino

Mauro Icardi continua la sua parabola discendente. L’attaccante argentino del PSG sta vivendo senza dubbio il momento più complicato della sua carriera, che rischia un passo indietro importante in caso di permanenza a Parigi.

mauro icardi manchester united galatasaray monza galliani psg
Icardi © LaPresse

Da stella della Sampdoria in ascesa ‘Maurito’ è diventato un big dell’Inter e capitano, poi la rottura con Spalletti e con il club fino alla cessione in extremis al PSG. Gli inizi con la maglia dei francesi erano stati incoraggianti sia per presenze che per gol e impatto in campo. Ma l’idillio è durato poco, visto che a distanza di tre anni le cose sono cambiate radicalmente. Icardi è diventato un peso, un esubero dorato che è arrivato sostanzialmente alla rottura anche col PSG. Negli ultimi mesi poche presenze e qualche polemica, le voci continue sulla sua vita privata e le notizie ufficiali, poi la ‘fuga’ a Ibiza mentre la squadra cominciava il campionato.

Nuova ipotesi per Icardi: due club ci pensano, il Monza spera

Calciomercato Juve, si allontana Icardi: "Non è il caso"
Mauro Icardi ©LaPresse

Per L’Equipe, Icardi è praticamente fuori rosa soprattutto con l’arrivo del giovanissimo Ekitike. E in caso di permanenza a Parigi, l’argentino rischierebbe addirittura di finire a giocare con una delle squadre del club che milita in quinta divisione, tra i dilettanti. Intorno a lui, a livello di mercato, non si muovono tante squadre anche per colpa dell’alto ingaggio. Non hanno mai trovato particolare riscontro le voci su Juventus e Napoli, il Monza lo sogna e lo stesso Adriano Galliani – a domanda precisa su Icardi – non ha mai smentito. Ma si è sempre lasciato andare a un laconico ‘Vediamo’.

Secondo ‘Tyc Sports’, l’ex capitano dell’Inter interesserebbe a Manchester United e Galatasaray. Nel primo caso si tratterebbe di un’operazione in prestito con diritto di riscatto, con il giocatore che gradirebbe la destinazione inglese. I turchi, invece, dopo aver preso Mertens, potrebbero aggiungere un altro pezzo pregiato all’attacco. Ma solo a determinate condizioni, ovvero con il PSG a farsi carico di gran parte dell’ingaggio del giocatore. Una soluzione simile a quella firmata Monza, quindi peserebbe verosimilmente in questo caso la volontà di Icardi e Wanda Nara. Galliani spera ancora nel colpo di coda, magari negli ultimi giorni di mercato. Ma occhio alla concorrenza.