Napoli ribaltato: la Juventus se lo prende con la forza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

La Juventus va alla ricerca di un attaccante: tra Depay e Martial, rispunta un nome della Serie A, possibile sorpresa

Un attaccante per la Juventus. I bianconeri vanno alla ricerca di un calciatore che possa giocare al posto di Dusan Vlahovic oppure insieme al bomber serbo.

Allegri e Inzaghi
Allegri © LaPresse

Una richiesta di Allegri che finora è stato accontentato con gli arrivi di Pogba, Di Maria, Bremer e Kostic. Nella menta del tecnico toscano mancano ancora due tasselli per avere la rosa ‘desiderata’: il primo, forse la vera priorità anche in considerazione degli infortuni, è quella di un regista anche se la trattativa per Paredes non è ancora decollata, anche per le difficoltà a cedere alcuni calciatori che non rientrano più nel progetto tecnico, come Arthur.

L’altro tassello è proprio l’attaccante: non un semplice vice-Vlahovic, ma un calciatore che possa anche completarsi con il serbo. Tanto si è parlato di Depay, in uscita dal Barcellona: una trattativa che galleggia tra l’ipotesi risoluzione e quella di eventuali bonus da corrispondere ai blaugrana. Martial è un altro nome tornato a galla in questi giorni, ma c’è un altro profilo che tornerebbe di moda e che milita in Serie A.

Calciomercato Juventus, pista Simeone: scippo al Napoli

Simeone
Simeone © LaPresse

Il nome è quello di Giovanni Simeone, attaccante argentino già in passato accostato alla Juventus. Per il Cholito, come raccontato da Calciomercato.it, c’è l’accordo tra Verona e Napoli con gli azzurri pronti a prenderlo in prestito con diritto di riscatto che si trasforma in obbligo al verificarsi di determinate condizioni.

‘Sky’ però racconta del via libera di De Laurentiis che manca ancora e che, di fatto, blocca l’approdo di Simeone al Napoli, ma non quello di Petagna al Monza (domani le visite mediche). Proprio di questo ritardato ok potrebbe approfittare la Juventus che è tornata a pensare in maniera seria a Simeone. Tra i bianconeri e il Verona non è iniziata alcun tipo di trattativa ma i bianconeri starebbero pensando al Cholito in maniera abbastanza seria. Il fatto che l’operazione potrebbe essere impostata sulla formula del prestito con diritto di riscatto tenta la Juve che sta valutando l’idea di inscenare una prova di forza e ‘scippare’ l’attaccante al Napoli.