“Sarà una Juve arrogante”: Danilo avvisa le rivali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52

Danilo carica la nuova Juventus e parla degli obiettivi stagionali dei bianconeri, mandando un messaggio a tutte le rivali

Continua a prendere forma la nuova Juventus di Massimiliano Allegri, con un obiettivo ben chiaro e già dichiarato: tornare a vincere lo scudetto.

Danilo © LaPresse

Sempre più leader di questa Juve, dopo l’addio di Chiellini, è anche Danilo. A ‘La Gazzetta dello Sport’, il terzino brasiliano carica così i propri compagni: “Sono arrivati giocatori nuovi che portano più qualità ma la cosa fondamentale è la mentalità. Dobbiamo essere arroganti, nel senso buono del termine, per poter vincere le partite e i campionati. Stiamo provando a essere più propositivi e a tenere palla nella loro metà campo. Se sei al top fisicamente e tecnicamente ma non stai bene con la mente in campo diventa tutto più difficile. Siamo molto focalizzati su questo aspetto”.

Danilo: “Juve arrogante. Bremer è già pronto”

Bremer © LaPresse

Il Nazionale brasiliano accoglie il connazionale Bremer: “Ha già dimostrato di essere all’altezza della Juventus prima di arrivare qui, ora stiamo cercando di farlo sentire subito a casa. Bremer è pronto? Sì, ha un potenziale incredibile e nel Toro ha già fatto bene. L’esperienza alla Juventus può farlo crescere ancora”. Infine, è sempre vivo anche il sogno Champions League: “Ho sempre detto che la Juve deve avere in testa di poter vincere la Champions, però non dobbiamo mettere il focus troppo lontano, senza fare differenze tra le varie competizioni. Solo così si può costruire una mentalità vincente e possiamo puntare a vincere scudetto e Champions”.