Barcellona-Juventus 2-2, Kean risponde due volte a Dembelé

Barcellona-Juventus 2-2, buon pari per i bianconeri di Allegri: sugli scudi Moise Kean, autore di una doppietta

La Juventus esce con un buon pareggio dall’amichevole negli States con il Barcellona. Due volte sotto, la squadra di Allegri rimonta entrambe le volte con Kean, che replica alle reti di Dembelé e mostra buoni segnali di crescita.

Barcellona-Juventus 2-2, Kean risponde due volte a Dembelé
Moise Kean © LaPresse

Il pallino è spesso nelle mani dei blaugrana nel primo tempo e non a caso la squadra di Xavi va più volte vicina al gol. La rete arriva al 34′ con Dembelé che sfonda da destra, pareggio di Kean (centravanti titolare, Vlahovic ancora in panchina) al 39′ ma ancora Dembelé, un minuto dopo, riporta avanti il Barça. Il francese è in grande serata e fa ammattire la difesa bianconera, ma ancora una volta, in avvio di secondo tempo (51′), colpisce Kean, su assist di Zakaria. Il Barcellona insiste, la Juventus tiene anche con un po’ di fortuna (due traverse di Raphinha e Ansu Fati), ma con un Di Maria ancora positivo e sempre in grado di creare pericoli. Nella notte tra sabato e domenica, Allegri cercherà altre risposte positive contro il Real Madrid.