Torna dopo 24 giorni: “Molto vicino alla Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:47

La Juventus non è sazia sul mercato e vuole rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Buone notizie sul pupillo del tecnico bianconero

La Juventus è pronta a rinforzare anche l’attacco dopo il colpo Bremer, che si è aggiunto agli arrivi degli altri big Pogba e Di Maria.

Allegri Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

La dirigenza bianconera vuole completare il reparto offensivo con un vice Vlahovic, in attesa anche di definire il futuro di Kean. Diversi i nomi nell’agenda di Arrivabene e Cherubini, che non sono partiti per la tournée negli USA per concentrarsi sul mercato della ‘Vecchia Signora’.

La Juve non perde di vista la situazione per Arnautovic, profilo che piace anche a Massimiliano Allegri dietro Vlahovic. L’opzione più gradita però al tecnico livornese e in cima alla sua lista dei desideri è sempre quella che porta ad Alvaro Morata, tornato a Madrid dopo la fine del prestito in maglia bianconera. La Juventus non ha esercitato il diritto di riscatto: troppi infatti i 35 milioni di euro pattuiti l’anno scorso con l’Atletico.

Nessun accordo con i ‘Colchoneros’, con l’attaccante spagnolo che è tornato così alla corte di Simeone. Cherubini non andava oltre i 20 milioni per la permanenza del classe ’92, mentre l’Atletico non ha aperto a sconti nella trattativa. Difficilmente però Morata resterà all’Atletico questa estate, con la Juve che è tornata alla carica nonostante le smentire di rito dell’Ad Arrivabene.

Calciomercato Juventus, caldo il ritorno di Morata: Allegri spinge

Morata e Vlahovic ©LaPresse

Si avvicina, e di molto, il ritorno di Morata“, ha twittato il giornalista Franco Leonetti, vicino alle tematiche juventine sul mercato. Sul futuro della punta iberica su ‘Twitter’ è intervenuto anche l’insider Guido Tolomei: “L’Atletico nelle ultime ore ha ricevuto una chiamata molto importante dall’Inghilterra per Morata. Lui però vuole solo la Juve: servono 25 + bonus. Fondamentale non arrivare a un braccio di ferro tra le parti”. E’ tornato caldissimo il fronte su Morata alla Continassa, con Allegri che spinge per il ritorno 3.0 dello spagnolo in maglia bianconera.