TV PLAY | Allegri via dalla Juventus: il ribaltone è clamoroso

La Juventus si è rinforzata per tornare a vincere, Allegri però è già alle prese con un ultimatum: le ultime sul tecnico bianconero

“Abbiamo il dovere di vincere lo scudetto”, anzi no “l’Inter è la favorita”. Massimiliano Allegri dagli Stati Uniti, dove la Juventus è impegnata nel Summer Tour 2022 ha provato a confondere un po’ le acque.

Venditti
Venditti

Di certo dopo gli arrivi di Pogba, Di Maria e Bremer, al netto della partenze di de Ligt e dell’addio di Chiellini, i bianconeri sono in cima ai pronostici per la prossima Serie A. Una situazione diversa rispetto allo scorso anno e che potrebbe avere ripercussioni pesanti, soprattutto se le cose non dovessero andare bene. Proprio di questo ha parlato Marco Venditti, direttore di ‘Signora Mia Calcio News’, che ha ipotizzato un clamoroso addio di Allegri alla Juventus.

Calciomercato Juventus, Venditti: “Allegri via se non vince”

Allegri
Allegri © LaPresse

Il ragionamento di Venditti è semplice: Allegri andrà via se non vincerà in questa stagione. “Se non dovesse vincere quest’anno, Allegri non sarà più l’allenatore della Juventus. E’ chiaro che lui debba essere il primo a precisare, è una squadra che ha caratteristiche per potersi imporre in Serie A”.

Un giudizio ancor più valido, se il mercato dovesse regalare altri rinforzi: “Allegri sa che se dovessero arrivare altri due giocatori è alla guida della squadra più forte. Se dovesse toppare così, siamo veramente alle barzellette e alle comiche”.