Arriva la sentenza su Allegri: “Un fallimento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:24

Allegri sempre nel mirino di stampa e tifosi. Il tecnico della Juventus nell’occhio del ciclone per alcune sue dichiarazioni alla vigilia della prima gara nella tournée in Usa

Allegri, sempre lui. Il tecnico della Juventus è sempre al centro dei riflettori, nella fattispecie della critica di stampa e tifosi. Adesso è (ri)finito nel mirino per via di una sua dichiarazione alla vigilia della sfida contro il Chivas, la prima della tournée statunitense terminata 2-0 (Da Graca e Compagnon i marcatori, ndr) per Bonucci e compagni.

Massimiliano Allegri ©LaPresse

In conferenza stampa Allegri ha detto secondo molti se non tutti che la Juve, il prossimo anno, “ha il dovere di vincere lo scudetto“. Questa dichiarazione ha subito scatenato un mare di polemiche e, come detto, di critiche. Una delle più ‘feroci’ è quella di Maurizio Pistocchi. “Campionato finito”, ha twittato il giornalista a mo’ di sfottò nei confronti dell’allenatore bianconero, allegando un media che mette in evidenza proprio le sopracitate dichiarazioni.

In risposta a un utente, Pistocchi è andato giù duro: “(…) Penso esattamente quello che ha detto Allegri: ha tutto, se non vince lo scudetto è un fallimento“.

Va detto, a onor di cronaca, che la frase del tecnico juventino è un po’ diversa da quella che sta ormai circolando da due giorni: “Quest’anno abbiamo il dovere di cercare di tornare a vincere lo scudetto”. Insomma, non il dovere di vincere – che poi per un club come la Juventus sarebbe la normalità – ma il dovere di cercare di tornare a vincere.