Juventus alle strette: un altro no, ha già scelto la destinazione

La Juventus non ha chiuso il suo mercato: pronte altre manovre a centrocampo, il nodo sono le cessioni

Di Maria, Pogba, Gatti (già preso mesi fa), Cambiaso (andato subito in prestito al Bologna) e Bremer sono stati gli acquisti di questo mercato estivo della Juventus. Ma il mercato dei bianconeri non è affatto da considerarsi chiuso, tutt’altro. Manca verosimilmente un difensore, uno o due attaccanti e un altro colpo a centrocampo.

agnelli andrea arthur paredes ramsey
Agnelli © LaPresse

Anche se in mediana la questione è relativa alle caratteristiche dei giocatori, visto che ad Allegri mancherebbe un regista. In questo caso, però, il nodo è relativo alle cessioni da formalizzare e che sono tutt’altro che semplici. In queste ore vi abbiamo raccontato della difficile situazione Ramsey, che non è stato convocato per la tournée e per cui la Juve sta trattando la risoluzione. Il gallese è fuori rosa, gli è stato comunicato e ovviamente la reazione non è stata positiva. L’accordo ancora non c’è a fronte di una distanza importante. Anche Arthur – pure lui non convocato – resta un profilo difficile da piazzare soprattutto per i costi, perché è a bilancio ancora per una quarantina di milioni e ne guadagna 5 di ingaggio.

Calciomercato Juventus, non solo Ramsey: il nodo è Arthur. Vuole solo il Barcellona

arthur juventus barcellona arsenal
Arthur © LaPresse

L’obiettivo è tagliare questi due nomi per poi dare l’assalto definitivo a Paredes del PSG. Cherubini, rimasto in Italia proprio per risolvere le questioni di mercato, dovrà lavorare parecchio per il brasiliano. La Roma ha detto no nell’ambito dell’affare Zaniolo, i bianconeri ci hanno provato ma senza successo. Come scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, Arthur vorrebbe tornare al Barcellona, che però in questo senso non ha dato segnali. Per il centrocampista si sarebbe fatto vivo solamente l’Arsenal, e solo per un prestito con obbligo di riscatto.

I Gunners avevano parlato con la Juve già a gennaio per il giocatore, senza trovare l’accordo sulla formula in primis. Ora potrebbero riprovarci, ma non sarà facile. In caso di buona riuscita, i bianconeri cercheranno di chiudere per Paredes, con cui da tempo ci sono contatti e lo stesso argentino – scrive la ‘rosea’ – ha già dato il suo ok. Niente scambio con Kean, anche in questo caso serve l’intesa sulla formula.