De Paul rischia di perdere il Mondiale: Argentina col fiato sospeso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

Una vicenda che ha dell’incredibile tiene l’Argentina col fiato sospeso: De Paul rischia di non poter partecipare ai prossimi Mondiali

La prima stagione di Rodrigo De Paul con l’Atletico Madrid ha riservato più difficoltà del previsto, ma le complicazioni per l’ex numero ’10’ dell’Udinese potrebbero non essere finite qui.

De Paul rischia di perdere il Mondiale: Argentina col fiato sospeso
Rodrigo De Paul©LaPresse

Una vicenda che nulla ha a che fare con il campo, come il divorzio in atto tra il giocatore e la moglie, potrebbe compromettere la partecipazione al prossimo Mondiale in Qatar. La battaglia legale con la moglie per la divisione dei beni è in pieno svolgimento e, se non dovesse risolversi in tempo, De Paul rischia di non avere il visto per il Qatar. Questo a causa delle leggi vigenti nel paese che ospiterà i prossimi Mondiali e anche delle regole FIFA che vietano di giocare con la propria nazionale in caso di denuncia penale pendente. Anche il presidente della federazione argentina è intervenuto sulla vicenda.

De Paul rischia di perdere il Mondiale | Tapia: “Tutto si risolverà per il meglio”

Calciomercato Inter, ritorno di fiamma per De Paul 
De Paul © LaPresse

Claudio Tapia, presidente della federazione argentina, ha parlato ai microfoni di ‘Radio Urbana Play’: “De Paul rischia di perdere il Mondiale? Questo è quello che si intende leggendo l’articolo del Regolamento FIFA“. Una conferma che spaventa i tifosi della selezione albiceleste, ma il presidente ha anche voluto rassicurare tutti: “Non è ancora stato stabilito l’importo degli alimenti, ma adesso stanno avviando il processo di divorzio. Conosco bene Rodrigo e l’attaccamento che ha per i propri figli, per questo credo che tutto si risolverà nel migliore dei modi”. Insomma, De Paul rischia di non poter rispondere positivamente alla chiamata di Scaloni, ma le possibilità di vederlo con l’Argentina nel prossimo Mondiale sono ancora vive.