Calciomercato Juventus, frenata per il bomber: Allegri mastica amaro

La Juventus cerca di completare la rosa a disposizione di Allegri, per la slot in attacco si registra una frenata

Terzo colpo di spessore per il mercato della Juventus, con l’arrivo di Bremer dopo quelli di Pogba e Di Maria. Con l’incasso corposo derivato dalla cessione di de Ligt i bianconeri provano ad accelerare ulteriormente e a mettere a segno altre operazioni importanti.

Calciomercato Juventus, frenata per il bomber: Allegri mastica amaro
Massimiliano Allegri © LaPresse

C’è ancora qualcosa da fare per completare la rosa a disposizione di Allegri. Un attaccante di scorta, un regista a centrocampo, probabilmente un altro difensore. Per quanto riguarda la questione bomber, il tecnico livornese deve però registrare una frenata da parte della società. Nei suoi desideri, ci sarebbe il nuovo ritorno di Morata, da lui conosciuto e stimato. Con il rinnovo dell’attaccante con l’Atletico Madrid fino al 2024, potrebbe esserci la possibilità di un nuovo prestito, a cifre ribassate rispetto a quelle previste dal precedente accordo che poi non si è concretizzato. Ma stando a quanto riportato da ‘Cadena Cope’, in Spagna, all’Atletico Madrid non sarebbero pervenute proposte per l’attaccante. Né dalla Juventus, né da altre squadre. Il suo futuro, al momento, dunque, parla ancora ‘colchonero’.