Napoli-Perugia 4-1, Spalletti sorride con Kvaratskhelia e Politano

Napoli-Perugia 4-1, secondo successo in amichevole per gli azzurri di Spalletti: sugli scudi i due esterni offensivi

Il Napoli vince la seconda amichevole prestagionale nel ritiro di Dimaro. Dopo il debutto con i dilettanti dell’Anaune, si sale di livello, con la sfida al Perugia, squadra di Serie B, che viene battuta per 4-1.

Napoli-Perugia 4-1, Spalletti sorride con Kvaratskhelia e Politano
Napoli-Perugia © LaPresse

Inizio ad alto ritmo nel segno di Kvaratskhelia, che va in gol dopo 4 minuti dopo un uno-due con Osimhen. Il georgiano è in palla e si fa vedere con buona tecnica, gli azzurri sfiorano il raddoppio in diverse occasioni (concedendone anche alcune agli umbri) e lo trovano con Anguissa su azione d’angolo prima dell’intervallo. Nella ripresa molti cambi, un errore di Zanoli permette a Melchiorri di accorciare ma Politano, entrato al posto di Lozano e apparso molto voglioso, ristabilisce subito le distanze. Nel finale, il poker viene calato da Petagna, che si conquista e realizza un rigore.