Rescinde con la Juventus, ha già un nuovo club in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11

Addio alla Juventus: vicina la rescissione contrattuale, ma il giocatore potrebbe restare in Serie A

Dopo numerosi prestiti, Marko Pjaca potrebbe lasciare la Juventus a titolo definitivo. L’attaccante croato, sotto contratto fino al 2023 con i bianconeri, è finito nel mirino della Samp.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli © LaPresse

La società blucerchiata è a caccia di nuovi innesti e per l’attacco il primo obiettivo è il croato di proprietà della Juve. Pjaca ha però uno stipendio molto alto, ma i contatti per arrivare al giocatore proseguono. Ieri mattina c’è stato un contatto telefonico tra Samp e Juventus, più precisamente tra Antonio Romei, Daniele Faggiano e Federico Cherubini per discutere proprio del giocatore. L’obiettivo della società ligure sarebbe quello di accogliere il giocatore gratis.

Calciomercato Juventus, Pjaca verso la rescissione: poi la Sampdoria

Per fare questo, Pjaca dovrebbe rescindere il proprio contratto in scadenza nel 2023. Da lì, una volta svincolato, potrebbe firmare il contratto con la Sampdoria. Lo riferisce il ‘Secolo XIX’, che sottolinea come per Pjaca sarebbe già pronto un contratto triennale, anche se nel frattempo i liguri lavorano a diverse uscite.

Juventus, Pjaca può rescindere
Pjaca © LaPresse

Il giocatore, rientrato dopo l’ennesimo prestito, stavolta al Torino, non rientra chiaramente tra i piani della Juventus, che si libererebbe volentieri del suo pesante ingaggio. Ingaggio che sarebbe troppo elevato per gli standard doriani. Per questo il club spera o in un contributo da parte della Juventus o in un abbassamento delle pretese del giocatore classe 1995.