Allegri stoppa l’acquisto della Juventus: “E’ molto scettico”

La Juventus deve trovare rinforzi per la difesa, soprattutto se de Ligt dovesse andare via davvero: Cherubini trova il nome, Allegri non è d’accordo

Per la Juventus non è assolutamente terminato il calciomercato, anzi. Per certi versi si è chiusa solo la prima parte, quella fatta di addii pesanti e dolorosi ma inevitabili ma anche di colpi stellari in entrata. E a zero. Leggasi Pogba e Di Maria, non due qualunque. Ma non può bastare per Allegri, le falle della rosa bianconera restano soprattutto in alcuni ruoli, per caratteristiche, e anche a livello quantitativo. A centrocampo manca il regista, in attacco c’è bisogno di un altro paio di attaccanti. E al centro della difesa è ancora tutto appeso al discorso de Ligt.

allegri badiashile monaco cherubini juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Se dovesse restare l’olandese verosimilmente ci sarebbe bisogno di un altro innesto, ma se – come tutto porta a pensare – alla fine andasse al Bayern Monaco per una cifra così importante, allora cambierebbero le carte in tavola. Cherubini sarebbe chiamato ad acquistare almeno due titolari, con i nomi che continuano a girare da Pau Torres a Gabriel, con il profilo di Benoit Badiashile spuntato nelle ultime ore. Si tratta di un giovane classe 2001 del Monaco, tra i prospetti più interessanti nel calcio europeo in quella posizione.

Calciomercato Juve, conferme su Badiashile: “Ma Allegri non è convinto”

allegri badiashile monaco cherubini juventus
Badiashile © LaPresse

A tal proposito ne ha parlato Luca Momblano nel corso della live di ‘Juventibus’: “Badiashile è un’idea concreta di Cherubini. Allegri invece è molto scettico, perché è un giocatore che richiede lavoro a medio e lungo termine”. Sostanzialmente, il tecnico bianconero preferirebbe un calciatore più pronto all’uso, non troppo diverso dai Pogba e i Di Maria della difesa. Non semplice sicuramente da reperire, soprattutto a buon mercato. Molto si capirà anche dalle altre cessioni della Juventus, che pure non sono poche né da sottovalutare: “Da domani inizierà un certo mercato della Juve, quello delle cessioni – continua Momblano -. Rovella, ancora a bilancio per 13 milioni, è tra quelli cedibili a titolo definitivo”.