Calciomercato Juventus, guaio per Allegri: “Giocatore non vendibile”

Calciomercato Juventus, problemi per Allegri: una cessione in questo momento appare decisamente complicata, i dettagli

Con Pogba e Di Maria, la Juventus ha avviato una campagna acquisti di una certa importanza. Le mosse principali dei bianconeri non si limiteranno ai due colpi a parametro zero, ma di certo nei prossimi giorni e nelle prossime settimane vedranno altri affari di spessore.

Calciomercato Juventus, guaio per Allegri: "Giocatore non vendibile"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Si tratta però di un mercato che vivrà, necessariamente, anche su quelle che saranno le operazioni in uscita. La Juventus ragiona già sul dopo de Ligt e ha preso informazioni per Pau Torres, come raccontato da Calciomercato.it. Non soltanto lo spagnolo nel mirino per la difesa, anzi. Nuovo assalto a Koulibaly, con il difensore del Napoli che però avrebbe respinto la proposta bianconera, come raccolto dalla nostra redazione. L’uscita dell’olandese potrebbe non essere l’ultima e non l’unica di un certo peso. Ma tra le possibili cessioni, ce n’è una che si allontana, una notizia che non rende felice Allegri.

Calciomercato Juventus, bianconeri ‘prigionieri’ di Alex Sandro: le ultime sul brasiliano

Calciomercato Juventus, guaio per Allegri: "Giocatore non vendibile"
Alex Sandro © LaPresse

Alex Sandro, infatti, potrebbe rimanere, a sorpresa e quasi ‘obbligato’, in bianconero. Il difensore brasiliano, laterale mancino, appare arrivato alla fine del suo ciclo, ma c’è un problema, come spiega il giornalista Franco Leonetti, esperto di mercato. “Su Alex Sandro mi sono già espresso tempo fa – scrive sul suo profilo Twitter – La Juventus è prigioniera di un ingaggio elevatissimo (6 milioni a stagione, ndr), il giocatore non è vendibile. Verrà portato a scadenza al giugno prossimo”. Una notizia che in qualche modo ‘blocca’ parte delle intenzioni di mercato dei bianconeri.