Contatto e irruzione improvvisa per Icardi: Galliani rischia grosso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

L’Al-Shabab, club dell’Arabia Saudita, sarebbe pronto a fare follie per Mauro Icardi, centravanti del PSG nel mirino anche del Monza: le ultime di calciomercato

Il futuro di Mauro Icardi, con ogni probabilità, sarà lontano da Parigi dopo questa finestra estiva di calciomercato.

Monza, gli arabi su Icardi
Mauro Icardi © LaPresse

Il centravanti argentino, approdato in Francia dall’Inter, è ormai ai margini del progetto tecnico del club transalpino e, all’orizzonte, sembra esserci una nuova avventura. Nelle ultime settimane si è parlato anche di diversi club italiani, fra i quali ci sono la Juventus e il Monza. La prima, sullo sfondo, è stata più volte accostata a Maurito, ma sono i brianzoli la società che sembra volere con maggior insistenza assicurarsi le prestazioni di Icardi. Anche ai microfoni, fra gli altri, di Calciomercato.it, Adriano Galliani ha parlato del bomber ex Sampdoria, ma occhio ad una nuova prospettiva.

Calciomercato, sirene arabe per Icardi

Secondo quanto riportato dall’insider di mercato Rudy Galetti, il club arabo dell’Al-Shabab si sarebbe fiondato sul profilo di Mauro Icardi. La società del Medio-Oriente, sicuramente con disponibilità economiche molto maggiori rispetto alle squadre di casa nostra, avrebbe già intavolato i primi contatti con l’entourage del giocatore e ci sarebbe anche un jolly. Ever Banega infatti, ex compagno di Icardi all’Inter, milita proprio nell’Al-Shabab e si starebbe spendendo in prima persona per provare a convincere Maurito ad accettare una destinazione decisamente esotica e lontana dai riflettori del calcio del Vecchio Continente.