Calciomercato, la Juve alza la voce: deciso il prossimo colpo dei bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41

Nel sondaggio odierno proposto da Calciomercato.it agli utenti abbiamo analizzato la campagna acquisti in entrata della Juventus: dopo Di Maria e Pogba ecco il prossimo colpo 

È una Juventus estremamente attiva quella che si sta approcciando a questa prima fase di calciomercato. Oggi è il grande giorno di Angel Di Maria e presto sarà anche il momento del ritorno di Paul Pogba. Due grandi campioni navigati, esperti e di enorme talento saranno quindi i primi tasselli per una Juve che è chiamata a tornare a lottare prontamente per i massimi traguardi nazionali ed internazionali.

SONDAGGIO CM.IT | Koulibaly la scelta per la Juve
Di Maria © LaPresse

Il mercato della società bianconera è però solo agli inizi, considerando anche la situazione di Matthijs de Ligt che potrebbe cambiare ulteriormente le carte in tavola. Il centrale olandese piace infatti al Chelsea e al Bayern Monaco, con il club tedesco in cima alle preferenze dello juventino in vista di un eventuale addio al club di Torino. Il tutto peraltro potrebbe assumere una piega decisiva tra Londra e Monaco di Baviera già nelle prossime ore. 

Calciomercato Juventus, i tifosi hanno scelto: Koulibaly il prossimo colpo per i bianconeri

SONDAGGIO CM.IT | Koulibaly la scelta per la Juve
Koulibaly © LaPresse

Con Di Maria e Pogba in più nel motore e la situazione de Ligt tutta da definire la Juventus alza la voce sul mercato e si preparerà poi a chiudere anche altri colpi. In merito alla questione sono intervenuti i followers del profilo Twitter di Calciomercato.it, a cui è stato sottoposto proprio un sondaggio riguardante il prossimo colpo della società di Agnelli dopo l’argentino e il francese.

Per il 41,9% dei votanti il nome giusto per proseguire la campagna acquisti è quello di Kalidou Koulibaly, che è ancora alle prese col suo futuro a Napoli in relazione ad un rinnovo che per ora non arriva. A seguire col 28,4% c’è Zaniolo, mentre al 23% si assesta Bremer. Chiude lo staccatissimo Arnautovic.