De Ligt via subito: poker di colpi per la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:53

La cessione di de Ligt potrebbe finanziare il mercato in entrata della Juventus: la dirigenza lavora a quattro colpi

Sono giorni caldissimi in casa Juventus sul fronte de Ligt. A segnare lo strappo, forse decisivo, è stato Maurizio Arrivabene con le sue ultime dichiarazioni sul difensore olandese.

De Ligt © LaPresse

“Oggi è impossibile trattenere un giocatore che se ne vuole andare – ha dichiarato l’ad bianconero a ‘Tuttosport’ – Ma è sempre una questione di numeri, non è che se uno vuole andare via gli rispondi: prego, accomodati. È difficile trattenere un giocatore, però dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi tutti e tre soddisfatti. E vale sempre l’articolo quinto: chi ha i soldi ha vinto”. Il messaggio è forte e chiaro anche per i club interessati all’ex capitano dell’Ajax: la Juventus si priverà di de Ligt solo di fronte ad un’offerta irrinunciabile, e possibilmente in fretta. Il club bianconero vuole evitare un “Ronaldo bis” e quindi una cessione negli ultimi giorni di mercato che scombini i piani della società. Come noto, soprattutto il Chelsea ma anche i due club di Manchester fanno sul serio per il classe 1999. De Ligt, in caso di addio, finanzierà il mercato in entrata della Juve.

Calciomercato Juventus, quattro colpi per il dopo de Ligt

Andrea Agnelli e Maurizio Arrivabene © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, la dirigenza della Juventus pensa a quattro colpi per il post de Ligt. In caso di cessione, per cifre vicine ai 100 milioni di euro, i bianconeri vogliono fare due difensori: in prima fila ci sono Koulibaly e Bremer e Cherubini sta seguendo con attenzione anche Kimpembe del PSG. Piacciono poi Gabriel dell’Arsenal e il classe 2001 del Monaco Badiashile. Dalla difesa all’attacco: successivamente, la Juventus ha nel mirino un altro esterno d’attacco (con Zaniolo in pole) e un vice Vlahovic. Allegri vuole affiancare al serbo un centravanti esperto e il preferito resta Arnautovic. Il calciomercato bianconero è appena iniziato.