Juventus-Morata a un punto di svolta: il futuro è deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15

In casa Juventus continua a tenere banco il tema spinoso riguardante Alvaro Morata, tornato all’Atletico: decisione presa sul futuro

Alvaro Morata è uno degli argomenti spinosi riguardanti il calciomercato della Juventus. L’attaccante spagnolo è un pupillo di Allegri, che vorrebbe la sua permanenza a Torino. Nell’ultima stagione lo spagnolo si è reso protagonista di un percorso di alti e bassi, con 9 gol e 7 assist in 35 partite totali disputate in Serie A. Numeri non soddisfacenti, ma il tecnico livornese non vorrebbe comunque liberarsi di un elemento che stima molto.

Morata Atletico Madrid Juventus
Morata © LaPresse

Sappiamo, però, che l’acquisto a titolo definitivo dello spagnolo è tutt’altro che in discesa, a causa del riscatto fissato a 35 milioni di euro. La ‘Vecchia Signora’, che ha già speso ben 20 milioni per il prestito, non ha intenzione di sborsare tale cifra. Non a caso, la dirigenza bianconera ha provato a strappare uno sconto dall’Atletico Madrid, ma senza riuscirci. Di conseguenza, come raccontato sulle pagine di Calciomercato.it, non ci sono le condizioni per trattenere la punta alla Continassa. Tant’è che il club di Exor si sta anche guardando attorno alla ricerca di valide alternative per il ruolo di vice Vlahovic e un nome attenzionato, in tal senso, è quello di Marko Arnautovic.

Calciomercato Juventus, Morata vuole restare all’Atletico

Morata Atletico Madrid Juventus
Alvaro Morata © LaPresse

Ora la telenovela sembra essere giunta alla conclusione. Stando a quanto riferisce ‘Cadena Cope’, infatti, l’entourage del calciatore ex Chelsea e Real Madrid avrebbe ribadito la volontà di Morata di restare ai ‘Colchoneros’. Il classe ’92, inoltre, ha rinnovato il contratto col club spagnolo fino al 2024, un segno che attesta la sua intenzione di essere a disposizione del ‘Cholo’ Simeone l’anno prossimo.