Mossa Juventus per Kroos: le cifre di un colpo pazzesco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01

La Juventus cerca rinforzi di valore e prestigio soprattutto a centrocampo: l’ultimo nome è uno dei top assoluti in Europa come Toni Kroos

Paul Pogba sarà il vero fiore all’occhiello del calciomercato estivo della Juventus. Il suo arrivo ormai non è più in discussione, si materializzerà a luglio ma sarà difficile un altro colpo ancora più importante e così ad effetto. Il francese tornerà a parametro zero dopo che i bianconeri che lo avevano già preso dallo United gratis e rivenduto agli stessi Red Devils per 120 milioni.

kroos real madrid juventus
Kroos © LaPresse

Un acquisto mediatico e di qualità per un giocatore dalle qualità incredibili che deve ritrovare la sua dimensione, sentirsi amato come forse è stato solo a Torino. Pogba alza notevolmente il livello del centrocampo della Juventus, che però ha intenzione di non fermarsi qui. In mediana così come negli altri reparti. Molto però dipenderà in questo caso anche dalle partenze, in primis di de Ligt per la difesa mentre per il centrocampo in tanti sono in bilico. Ramsey che tornerà per ripartire, Arthur e anche Rabiot che piace sempre in Premier League, oltre a McKennie che però ha molte più chances di restare. Intanto la Juve ha dimostrato di puntare anche a nomi altisonanti, di grande esperienza e qualità, per fare un salto di qualità anche in Champions League.

Calciomercato Juventus, sondaggio per Kroos con gli agenti: ecco le cifre

kroos juventus real madrid modric casemiro
Kroos, Casemiro e Modric © LaPresse

L’ultimo nome in questo senso è di quelli da stropicciarsi gli occhi. Si tratta di Toni Kroos, fresco campione d’Europa e di Spagna con il Real Madrid, che viene lanciato dall’insider di Twitter ‘Enganche’. I bianconeri avrebbero infatti addirittura sondato il terreno per il fuoriclasse tedesco tramite il suo agente, Volker Struth. L’agenzia è la stessa che cura anche gli interessi di Timo Werner, nome accostato ieri sera alla Juve come possibile contropartita del Chelsea per de Ligt.

L’esborso economico per il cartellino sarebbe contenuto, nell’ordine dei 17-18 milioni di euro. Questo grazie al contratto in scadenza tra un anno e il cui rinnovo sembra vivere adesso una sorta di stallo. Senza contare anche la carta d’identità di Kroos, che dice 33 anni il prossimo 4 gennaio. Sarebbe un colpo alla Di Maria come tipologia di giocatore, anche se ovviamente l’argentino poteva arrivare a zero. Problema principale per il tedesco è anche l’ingaggio da più di 11 milioni di euro a stagione, circa il 50% superiore a quello di Di Maria. Col Decreto Crescita sarebbe più semplice, ma comunque al momento è una cifra non proprio nei parametri della Juve, considerando anche l’eventuale ‘indennizzo’ per il cartellino.