La verità di Higuain: “Ecco perché lasciai il Napoli per la Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45

A distanza di anni, fa ancora discutere il passaggio di Higuain dal Napoli alla Juventus: l’ex attaccante svela tutto

La rivalità di questi anni tra Juventus e Napoli si è arricchita di tanti capitoli in campo e fuori. Inevitabile citare Gonzalo Higuain come uno dei nomi principali in merito, con un passaggio dagli azzurri ai bianconeri che nel 2016 causò innumerevoli polemiche e strascichi anche negli anni successivi.

La verità di Higuain: "Ecco perché lasciai il Napoli per la Juventus"
Gonzalo Higuain © LaPresse

Intervistato in patria da ‘Tyc Sports’, l’ex attaccante argentino ha raccontato la sua verità. “E’ una decisione che mi è costata molto, sapevo cosa avrebbe comportato – ha spiegato – Ma non ho mai avuto dubbi. L’anno precedente avevo segnato 36 gol, avevamo una squadra fortissima che giocava alla grande, eppure non eravamo riusciti a vincere, mi chiedevo cos’altro dovessi fare. I 94 milioni che la Juventus pagò per me erano un premio a quello che avevo fatto. Tutto il male ricevuto, poi, è tornato indietro. Ho avuto odio, rancore e insulti dai tifosi del Napoli e poi gli ho segnato contro sei gol in otto partite”. Ce n’è anche per De Laurentiis: “Quando mi ruppi la mano disse che era un peccato perché voleva vincere con me in campo. Vincemmo noi e segnai un gol”.