Da Brunori a Ranocchia, l’agente fa il punto in ESCLUSIVA alla CMIT TV

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:08

Alla CMIT TV è intervenuto Sandro Stemperini, agente tra gli altri di Filippo Ranocchia e Matteo Brunori

E’ festa grande a Palermo dove i rosanero hanno conquistato ieri la promozione in Serie B battendo il Padova nella finale playoff.

Sandro Stemperini
Sandro Stemperini alla CMIT TV

Un successo che porta anche la firma di Matteo Brunori, bomber italo-brasiliano di proprietà della Juventus. Alla CMIT TV è intervenuto Sandro Stemperini, agente tra gli altri proprio di Brunori.

PALERMO – “E’ stato un crescendo. La città piano piano si è innamorata della squadra. Non vedevo il Barbera così piano dai tempi di Zamparini. Un’annata straordinaria, un’aria bella”.

BRUNORI – “C’è grande interesse come è normale che sia quando un ragazzo che fa 29 gol a Palermo. Devo confrontarmi con la Juventus, proprietaria del cartellino, e decidere insieme a loro il tipo di percorso da fare. Chiaramente è importante il pensiero del calciatore che ora è andato in viaggio di nozze”.

VICE VLAHOVIC – “Magari. Con le caratteristiche che ha Brunori, ci sono pochi centravanti che attaccano la profondità come lui. Andiamo piano con i sogni ma mai dire mai”

BALDINI – “Devo dare merito a Castagnini che ha voluto fare una squadra straordinaria. La squadra è cresciuta poi con Baldini ha svoltato e ha cambiato passo. Fa 5-6-7 occasioni limpide a partita e non sono poche. Quando una squadra è così offensiva, per un attaccante cambia tutto. E’ stato messo nella posizione giusta, con il mister ha svoltato”.

TITOLO DEFINITIVO O PRESTITO – “E’ una problematica da affrontare con la Juve nelle prossime ore. Credo che l’intenzione sia cederlo a titolo definitivo. Mi ha chiamato anche una squadra dall’estero, c’è tanto interesse anche in Italia. Valuteremo nei prossimi giorni”.

Calciomercato Juventus, agente Ranocchia a CMIT TV: “Parliamo del rinnovo poi vedremo”

Ranocchia
Ranocchia © LaPresse

RANOCCHIA – “Stiamo vedendo il rinnovo con la Juve poi anche per lui si parlerà. E’ un calciatore importante, di prospettiva, tanti club già da gennaio hanno chiesto informazioni. Non voglio anticipare niente, voglio discutere prima con la Juve, fare il rinnovo e poi vedremo. Passo dopo passo faremo tutto”.

JORGINHO – “Per lui parla Joao Santos”

ACQUISTO PALERMO – “Forse ne sapete più voi. Leggo questi del City. A me piace stare con i piedi per terra: deve tanto all’allenatore e alla dirigenza, spero che se arriva il City Group vada avanti con questo percorso che ha fatto un lavoro straordinario. Sono riusciti a far di nuovo innamorare il palermitano del calcio”.

DYBALA-INTER – “Farebbe comodo a chiunque, penso che sia un grande colpo per l’Inter”.

JUVE UNDER 23 – “Credo tantissimo in questo progetto e mi chiedo perché altri club non seguano la Juventus. Ci sono ragazzi che hanno fatto una crescita importante, giocano in Lega Pro che non è una primavera.Dalla Primavera è più difficile fare il salto in prima squadra”.