Nuova frenata nella trattativa: Allegri resta senza attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:42

Adesso Allegri inizia ad essere preoccupato per l’attacco della Juventus: si registra una nuova frenata nella trattativa

Massimiliano Allegri ha presentato delle richieste piuttosto chiare alla dirigenza bianconera: portare a Torino dei campioni fatti e finiti, ma le difficoltà nelle trattative continuano a bloccare il mercato in entrata.

Nuova frenata nella trattativa: Allegri resta senza attacco
Massimiliano Allegri @LaPresse

Non c’è solamente la questione Di Maria a preoccupare il tecnico livornese, come vi abbiamo raccontato a più riprese su Calciomercato.it, ma è proprio il reparto offensivo da presentare diverse incognite. Con Moise Kean che non rientra nei piani di Allegri, nel pacchetto offensivo attualmente la Juventus ha solamente Dusan Vlahovic e Federico Chiesa al rientro dall’infortunio. Per questo motivo, la dirigenza sta lavorando sull’arrivo di Kostic e il tecnico bianconero vorrebbe trattenere anche Alvaro Morata: la trattativa, però, continua a presentare delle grosse difficoltà.

Calciomercato Juventus, nuova frenata nelle trattative | Morata torna a Madrid

CM.IT | Pokerissimo sul tavolo: la Juve non si arrende per Morata
Morata © LaPresse

Proprio su queste pagine vi abbiamo raccontato come la Juventus non stia trovando terreno fertile con l’Atletico Madrid per avere uno sconto sul riscatto di Morata. Una difficoltà che, anche secondo quanto riportato su ‘Il Messaggero’, ormai rischia seriamente di riportare lo spagnolo a Madrid alla corte del ‘Cholo’ Simeone. La volontà di ‘Madama’ resta quella di trovare una soluzione e trattenere Alvaro a Torino anche nella prossima stagione, ma probabilmente servirà negoziare con i ‘Colchoneros’ sulla base di un nuovo accordo.