Nations League | Mbappe salva la Francia, la Croazia espugna Copenhagen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:19

Nations League, i risultati delle gare: la Francia pareggia in Austria grazie a Mbappe, la Croazia vince in Danimarca

La Croazia trova i suoi primi tre punti di questa Nations League espugnando il campo della Danimarca. A Copenhagen basta un gol di Mario Pasalic per ottenere i tre punti. Tre punti invece che continuano a mancare alla Francia, fermata a Vienna dall’Austria: 1-1.

Austria-Francia 1-1
Mbappe ©️LaPresse

Gli austriaci di Rangnick giocano bene e concedono poco, mettendo in difficoltà i campioni del mondo. A sbloccare la gara è Weimann al 37′. A pareggiare i conti, a 7 minuti dalla fine, è Kylian Mbappe, entrato nella ripresa. Un ingresso che ha cambiato completamente la gara. La giovane superstar sfiora addirittura la doppietta, ma la palla sbatte prima sul fianco del portiere avversario e poi sulla traversa. A Copenhagen invece è Pasalic a decidere il match. La Croazia ferma dunque la Danimarca, che nelle due precedenti partite, fuori casa contro Francia ed Austria, aveva collezionato due vittorie. Ora la situazione del girone vede Danimarca a 6 punti, Croazia ed Austria a 4 e Francia ultima a quota 2.

Nelle altre sfide serali, l’Albania di Reja perde contro Israele a Tirana. I padroni di casa erano passati in vantaggio con Broja, ma la doppietta di Solomon ha ribaltato il match. Andorra batte 2-1 il Liechtenstein, mentre sul neutro di Novi Sad la Bielorussia pareggia contro il Kazakistan.

Austria-Francia 1-1: Weimann (A) 37′, Mbappe (F) 83′.

Danimarca-Croazia 0-1: Pasalic 69′

Albania-Israele 1-2: Broja (A) 45’+2′, Solomon (I) 57′ e 73′.

Bielorussia-Kazakistan 1-1: Aymbetov (K) 13′, Malkevich (B) 84′.

Andorra-Liechtenstein 2-1: Alaez (A) 78′, Rubio (A) 82′, Meier (L) 90’+3′