Il Real è pronto a cederlo, per la Juventus può essere l’occasione giusta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21

Carlo Ancelotti non punta su di lui, il Real è pronto a cederlo e per la Juventus può essere l’occasione giusta

Vinta la Champions, il Real Madrid pianifica il prossimo anno. Sfumato Mbappe, alla fine rimasto al Paris Saint-Germain, Carlo Ancelotti si è ‘consolato’ al momento con l’arrivo di Rudiger a parametro zero.

Ancelotti
Ancelotti © LaPresse

Il difensore tedesco non sarà l’unico acquisto di una società che vuole continuare a vincere anche il prossimo anno. Florentino Perez vuole riproporre un Real ‘galactico’, ma inevitabilmente ci sarà anche qualche cessione. In particolare proprio l’arrivo di Rudiger potrebbe portare lontano dal ‘Bernabeu’ uno dei protagonisti della stagione appena conclusa. Si tratta di Ferland Mendy, terzino francese, accostato in passato anche alla Juventus.

Calciomercato Juventus, Ancelotti sacrifica Mendy

Mendy
Mendy © LaPress

Secondo quanto riferisce ‘okdiario.com’, Ancelotti avrebbe in mente di spostare Alaba sulla sinistra per dare spazio alla coppia di centrali formata da Rudiger e Militao. Una possibilità che fare di Mendy l’alternativa sulla fascia mancina della retroguardia merengues.

Una situazione che il francese potrebbe non vedere di buon occhio, soprattutto nell’anno del Mondiale ed ecco che una cessione è da prendere in considerazione. Una situazione che potrebbe attrarre proprio la Juventus: non è un segreto che i bianconeri siano alla ricerca di terzini e soprattutto sull’out mancino serve un rinforzo di qualità con Alex Sandro che potrebbe essere ceduto. Mendy rappresenterebbe il profilo ideale per la Juve.