Via libera Juve, arriva la firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45

Svolta in arrivo per il futuro di Paul Pogba: l’affare è fatto e la firma pare ormai essere solo una questione di tempo

L’ufficialità arrivata da parte del Manchester United ha fatto sognare e non poco i tifosi della Juventus. Paul Pogba non rinnoverà il contratto con il club inglese e lo lascerà per una seconda volta nella sua carriera a costo zero. E per la seconda volta nel corso della sua carriera, il francese potrebbe approdare a costo zero alla Juventus, esattamente come accaduto in passato.

Allegri
Allegri ©LaPresse

Sulle tracce del centrocampista c’è anche il Paris Saint-Germain, ma come vi abbiamo raccontato il club bianconero è in forte pressing e la fiducia sulla possibile riuscita dell’affare e sul ritorno a Torino continua a crescere. Le prossime ore a questo punto potrebbero rivelarsi decisive per il futuro del giocatore, con la società presieduta da Andrea Agnelli è pronta a mettere sul piatto un’offerta intorno ai 7,5 milioni di euro più bonus, per un contratto triennale con possibile opzione per un quarto anno. I parigini però rappresentano un ostacolo non da poco vista la ricca offerta presentata all’entourage del classe 1993, anche se il transalpino rappresenta una priorità maggiormente per la Juventus piuttosto che per il Psg.

Juventus, Allegri pronto ad accogliere Pogba

Il futuro del giocatore, secondo ’90min.com’, sarebbe già scritto e sarà a tinte bianconere. La Juventus è infatti estremamente fiduciosa della riuscita dell’affare, con il ritorno del giocatore in quel di Torino. La seconda avventura bianconera potrebbe presto essere ufficializzata.

Pogba
Pogba ©LaPresse

Il tecnico bianconero Max Allegri è dunque pronto ad accogliere nuovamente in rosa il giocatore transalpino, collocandolo al centro del proprio progetto e rendendolo elemento fondamentale della sua linea mediana, il reparto che più ha faticato nel corso della stagione appena conclusa. La Juventus è pronta a riprendersi Pogba e il giocatore a riprendersi in mano le redini della mediana bianconera.