VIDEO CM.IT | Tra Belotti e Pato, Galliani preannuncia il ‘regalo’ promozione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16

Festa in casa Monza per la promozione in Serie A: all’arrivo allo stadio Galliani ha risposto alle domande anche sul mercato

E’ festa in casa Monza: la squadra brianzola celebra con i propri tifosi la prima storia promozione in Serie A.

Galliani
Galliani

A fare gli onori di casa l’amministratore delegato Adriano Galliani che, all’arrivo allo stadio, si è intrattenuto con i giornalisti presenti, tra i quali l’inviato di Calciomercato.it:  “Sono l’uomo più felice del mondo perché nato a Monza, sono cresciuto qui e avevo un sogno nel cuore: contribuire a portare il Monza in Serie A. Non c’è nostalgia, stasera non può esserci. Il mio passato? Sono fortunato perché da capo azienda ho vinto Serie C, Serie B, campionato, Champions e Mondiale per club: cinque step, di più non si può fare”.

MERCATO – “Ora arriva Berlusconi, l’ho chiedete a lui. Balotelli? Dovrebbe arrivare, viene stasera alla festa. Al mercato non ci pensiamo. Belotti e Pato? Mai pensato: sono scaramantico, non avrei mai potuto fare un’operazione di mercato senza sapere se eravamo in A o in B, è impossibile”.

ALLEGRI – “Sono stato ospite di Allegri, poi lui è andato a vedere il GP a Montecarlo. Non ero con Max ma ero a Livorno”.

REGALO PROMOZIONE–  “C’è il mercato, lo faremo”.