VIDEO CM.IT | Botta e risposta con Berlusconi: Balotelli si sbilancia sul Monza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Mario Balotelli era presente alla festa promozione del Monza in programma questa sera

Dopo aver annunciato i piani del Monza che sogna nei prossimi anni la scalata verso l’Europa, il presidente Silvio Berlusconi questa si è goduto la festa organizzata all’U-Power Stadium per la promozione ottenuta domenica sera alla sfida di ritorno dei playoff contro il Pisa.

Botta e risposta con Berlusconi: Balotelli si sbilancia sul Monza
Mario Balotelli alla festa del Monza (Calciomercato.it)

Un ospite speciale che senza pensarci su due volte ha raccolto l’invito di Berlusconi e Galliani, era Mario Balotelli. Arrivato da Brescia, il centravanti di proprietà dell’Adana Demirspor ha partecipato alla festa dell’ex squadra, per la quale potrebbe tornare a giocare dalla prossima stagione secondo gli ultimi rumors di mercato. Il centravanti italiano, ignorato da Roberto Mancini nell’ultimo giro di convocazioni nonostante la buonissima stagione chiusa in Turchia, in più di un’occasione di recente non ha smentito un possibile ritorno nel campionato italiano.

Calciomercato Monza, Balotelli raccoglie l’invito di Berlusconi

Botta e risposta con Berlusconi: Balotelli si sbilancia sul Monza
Silvio Berlusconi alla festa del Monza (Calciomercato.it)

Potrebbe essere proprio Balotelli il primo regalo di Berlusconi al Monza per la promozione in Serie A, come ammesso dal Cavaliere questa sera ai microfoni di Calciomercato.it: “Adesso c’era Balotelli, ha detto che viene a giocare da noi. Siamo amici da tanto tempo, gli ho chiesto: ‘Vuoi venire a giocare a Monza?’, ma per ridere perché non so se rientra nei nostri piani. E lui mi ha detto: ‘Domani’. Ma domani non giochiamo”.

L’attaccante, raggiunto successivamente dal nostro inviato, ha aperto le porte al clamoroso ritorno al Monza: “Se mi piacerebbe tornare in Italia? Assolutamente. Vedremo, abbiamo parlato un po’, vediamo. Se tornare in Nazionale è un sogno? Assolutamente sì”.