“Un’infamata”: ‘scontro’ in diretta tra Giulini e Caressa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:43

Acceso scontro dialettico tra il presidente del Cagliari fresco di retrocessione in Serie B e il giornalista di ‘Sky Sport’

Incredibile finale di campionato, specie per quel che riguarda la lotta salvezza. La Salernitana è stata asfaltata dall’Udinese all’Arechi conquistando comunque la permanenza in Serie A. Questo perché il Cagliari è stato incapace di vincere in casa del Venezia, ricordiamo già retrocesso in B.

Scontro Caressa-Giulini a ‘Sky Sport’

Dopo il match che ha sancito una retrocessione amarissima proprio per i 90′ finali, il presidente del club rossoblù Tommaso Giulini si è presentato a ‘Sky Sport’ scurissimo in volto, andando subito allo ‘scontro’ con Fabio Caressa: “A te non rispondo – ha detto Giulini rivolgendosi a muso duro contro il giornalista dell’emittente satellitare – perché sei stato il primo a farci un’infamata settimana scorsa. Hai dichiarato che il Cagliari stava passando di proprietà senza verificare”. La risposta di Caressa è stata altrettanto piccata: “Non è un’infamata, se un giornalista ha una notizia la dice. Ha una visione che non è tanto attuale del calcio e del mondo”.

“Ripeto – ha controreplicato Giulini – sia questa notizia che quelle su Agostini e Capozucca sono state tre cose in una settimana che… Certo non me lo dici, Caressa”, ha chiosato buttando l’auricolare a terra e andando via. “Credo che i Presidenti debbano iniziare a prendersi le loro responsabilità dopo annate del genere”, ha chiosato Caressa in assenza del numero uno del Cagliari.