Mbappe-PSG, interviene anche Pochettino: l’annuncio dell’allenatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

Si alza la temperatura intorno al nome di Kylian Mbappe. L’attaccante francese si avvicina ad una permanenza parigina mentre Pochettino ne parla in conferenza stampa 

L’affare dell’estate in un senso o nell’altro sarà Kylian Mbappe, che al momento ha il contratto in scadenza a giugno col Paris Saint Germain. Dopo le tantissime voci in merito ad un eventuale approdo a parametro zero al Real Madrid di Florentino Perez, lo scenario sembra aver preso una piega completamente opposta con una permanenza sempre più probabile. Nel caso specifico Calciomercato.it nelle scorse settimane vi evidenziava già del nodo relativo ai diritti di immagine, con una situazione di crescente ottimismo.

Pochettino e l'annuncio su Mbappe
Kylian Mbappe, attaccante del PSG © LaPresse

La pista rinnovo diventa sempre più percorribile per il Paris Saint Germain con Mbappe, mentre la squadra si prepara a chiudere la stagione con l’ultima di campionato contro il Metz. Proprio a margine della conferenza stampa di presentazione della partita ha parlato Mauricio Pochettino con inevitabili considerazioni sul futuro del fenomeno transalpino: “Non conosco la sua decisione. È una decisione personale, legata al club. Non spetta a me comunicare su questo argomento. Ci sono molte informazioni e voci. “Non ho le informazioni e non so cosa accadrà. Io sono l’allenatore del PSG e mi piacerebbe che restasse ancora per diversi anni. Non so quando avverrà l’annuncio e se è il club o chi lo annuncerà”.

Pochettino a margine della conferenza ha avuto modo di dire la sua anche sul suo di futuro: “Non vedo alcun motivo per cui non sarò qui la prossima stagione. Ho ancora un anno di contratto”.