Notte fonda per Ramsey, i social scatenati: “Non lo vogliono neanche all’oratorio”

Serata nerissima per Aaron Ramsey, che ha sbagliato il rigore decisivo per la sconfitta dei Rangers in finale di Europa League: i tifosi della Juve e non solo non lo perdonano

Continua il momento nero nella carriera di Aaron Ramsey. Dopo l’addio all’Arsenal a parametro zero e l’arrivo alla Juventus, il gallese ha vissuto una parabola discendente che ieri potrebbe aver toccato il punto più basso. Nei primi due anni bianconeri il trequartista è stato falcidiato dagli infortuni e anche quando è sceso in campo non ha lasciato ricordi indimenticabili, ad eccezione di una manciata di partite.

ramsey juventus glasgow rangers
Glasgow Rangers © LaPresse

In estate si è trasferito in prestito con diritto di riscatto ai Rangers di Glasgow, ma anche stavolta i problemi fisici hanno avuto la meglio. Con gli scozzeri appena 13 presenze totali in tutta la stagione, con 2 gol e 2 assist. Ieri sera ha avuto la grande occasione di riscattarsi, invece è stato il capitolo più amaro. Entrato al 117′ della finale di Europa League contro l’Eintracht Francoforte, Ramsey ha sbagliato l’unico dei dieci rigori segnati dalle due squadre. Un penalty calciato male, che alla fine è stato decisivo per la vittoria dei tedeschi. E ovviamente i social non lo hanno perdonato, con migliaia di tweet ironici su di lui e ovviamente sul ritorno alla Juventus che pare scritto.

Ramsey in caduta libera: “Il vero colpo di mercato di Cherubini sarebbe tenerlo lontano dalla Juve”

ramsey juventus glasgow rangers
Ramsey © LaPresse

“Se c’era una speranza che i Glasgow riscattassero Ramsey, ieri sera è sfumata. Disastroso, entrato al 117′ solo per tirare un rigore e l’ha sbagliato. È scomparso”, commentano i tifosi. Che ovviamente, bianconeri e non, scherzano anche sul cartellino di proprietà della Juve e le due finali perse da Allegri: “Ramsey sbaglia il rigore e perde la finale. E poi c’è chi dice che non sia da Juve”, “Come fai a tornare alla Juve con un trofeo? Si chiama coerenza”, “Mitico Ramsey, cuore bianconero. Pur di tornare a casa a Torino, sbaglia il rigore decisivo e fa perdere la coppa agli scozzesi. Masterclass. Ti aspettiamo, campione”.

E ovviamente il gallese è destinato a tornare subito sul mercato: “Il vero colpo di Cherubini e Arrivabene è riuscire a tenerci lontano Ramsey”, “La rosa dei Rangers è costata, complessivamente, poco più di 13 milioni. Ramsey costa alla Juventus quasi 13 milioni l’anno. Fine della favola”, “Dai, Ramsey ha sbagliato il rigore perché vuole tornare alla Juventus”. Visto l’andamento calante dell’ex Arsenal non sarà affatto semplice riuscire a piazzarlo. “Il problema non è tanto il rigore sbagliato. È il modo osceno in cui l’ha calciato. Era entrato al 117’ solo per tirarlo”, commentano altri. “Neanche all’oratorio per fare il portiere a 21 lo vorranno”, “Il maggior contributo alla squadra Ramsey lo da quando è infortunato”.