Agostini rassegnato: “Non tira una bell’aria”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:21

Alessandro Agostini ha parlato al termine di Cagliari-Inter: le parole, quasi rassegnate, dell’allenatore dei rossoblù

Il Cagliari vede assottigliarsi le speranze di salvezza dopo la sconfitta in casa contro l’Inter.

Agostini
Agostini

Al termine del match il tecnico dei sardi Alessandro Agostini ha parlato a ‘DAZN’: “Non tira una bell’aria, siamo dispiaciuti ma sapevamo che affrontavamo una grande squadra”.

DA COSA RIPARTIRE – “Dobbiamo ripartire dalle piccole cose positive, perché non è chiusa. Ripartire da qua e cercare di caricarci per la prossima. La gente allo stadio credo che sia stata rispettata. Sapevamo che era complicata, contro un avversario così è veramente dura”.

COSA MIGLIORARE – “Quando c’è poco tempo si può lavorare poco su tecnica e tattica. Si può farlo a livello psicologico, provando a riportare tranquillità e spensieratezza.