Chiellini ha deciso: ora c’è l’annuncio UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:19

Giorgio Chiellini analizza la finale di coppa Italia e ufficializza la decisione presa sul suo futuro: le parole dopo Juventus-Inter

Giorgio Chiellini dice addio alla Juventus. Lo fa dopo la finale di coppa Italia persa contro l’Inter, parlando a ‘Mediaset’.

Chiellini
Chiellini © LaPresse

Il difensore bianconero ha affermato: “C’è amarezza perché Mattia (Perin, ndr) non ha fatto nessuna parata, abbiamo subito due eurogol. Credo che l’Inter abbia dimostrato di essere più forte in tutte le partite. E’ un percorso di crescita, dispiace lasciare dopo un anno senza vittorie dopo dieci stagioni di successi”

QUALCOSA NON E’ ANDATO – “E’ chiaro, c’è stato un percorso di miglioramento ma siamo ancora lontani da quella che è la squadra più forte. La Juve deve migliorare nella voglia, nel carattere: con tutto il rispetto, il Milan non è più forte. Va ritrovato il DNA che è stato della Juve per tanti anni. Ci sono cicli: è finito quello vecchio e deve iniziare quello nuovo. Il mister è la persona migliore per trasferire questo DNA e il prossimo anno questa squadra non può finire senza titoli. Ora tocca ai ragazzi, io saluterò lo Stadium contro la Lazio, farò qualche scampolo a Firenze ma cedo lo scettro. Con serenità lascio questa squadra, sarò il più grande tifoso”.