Arriva anche la conferma UFFICIALE: la Juventus può approfittarne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:01

Ora arriva anche la conferma ufficiale direttamente dal dirigente del club: la Juventus potrebbe approfittarne

La Juventus può approfittare di una complicata trattativa per il rinnovo. I bianconeri sono a caccia di un attaccante che possa completare il tridente con Vlahovic e Chiesa.

Allegri
Allegri © LaPresse

La scelta è fondamentale per il progetto di Allegri ed allora Cherubini sonda diversi nomi, andando a caccia anche di possibili occasioni. Qualcuna potrebbe arrivare anche da calciatori che sono in scadenza a giugno 2023 e per i quali le trattative per il rinnovo non sono ancora decollate. Tra questi calciatori rientra anche Serge Gnabry, 26 anni, esterno offensivo del Bayern Monaco con il contratto per un solo anno ancora. Una situazione che ovviamente ingolosisce diversi club, Juventus compresa, anche perché la trattativa per il prolungamento non sembra andare per il meglio.

Alle indiscrezioni di stampa si aggiunge quella che è una conferma ufficiale: il direttore sportivo del club bavarese Hasan Salihamidzic in un’intervista a ‘Sport 1’ ha confermato che le parti sono ancora distanti.

Calciomercato Juventus, occasione Gnabry: la conferma di Salihamidzic

Gnabry
Gnabry © LaPresse

Il dirigente bavarese si è soffermato sulla questione Gnabry, spiegando che le trattative per il rinnovo non sono ancora interrotte ma le posizioni non sono vicine. “Cerchiamo di offrire il meglio a tutti, ma abbiamo dei limiti – le parole del direttore sportivo -. Ci sono state molte conversazioni e ne avremo ancora altre”.

Il Bayern Monaco non sembra intenzionato a rinunciare facilmente a Gnabry, anche se le richieste del calciatore non combaciano con le proposte provenienti dal club. Ecco perché si potrebbero inserire altre società provando ad approfittare della situazione anche se la speranza di Salihamidzic è chiara: “Serge mi piace molto, è un bravo ragazzo e sarei felice se restasse”.