Addio e futuro già deciso: la Juventus resta al palo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:51

L’addio si avvicina ma per la Juventus non ci sono molte possibilità: la scelta è già stata fatta

Il Real Madrid è atteso dalla finale di Champions League. Dopo aver conquistato la Liga, Ancelotti può portare a casa anche la competizione più prestigiosa.

Allegri
Allegri © LaPresse

Una stagione da incorniciare per le merengues nella quale però un senatore ha visto ridursi il suo spazio. Toni Kroos ha visto conquistare sempre più minuti a giovani rampanti come Camavinga e Valverde. Per il tedesco, con il contratto in scadenza nel 2023, quella in corso potrebbe essere l’ultima stagione con la maglia blanca. Perez non ha intenzione di rinnovargli il contratto e il calciatore potrebbe pensare ad un addio anticipato. Sulle sue tracce si è mossa la Juventus, sempre attenta a potenziali occasioni sul mercato, e si è parlato anche del Manchester City. Guardiola, eliminato proprio dal Real in Champions, cerca esperienza in mezzo al campo e Kroos potrebbe essere il profilo giusto. Ma c’è un altro club che potrebbe sbaragliare la concorrenza.

Calciomercato, niente Juventus: per Kroos decisione presa

Kroos
Kroos © LaPresse

Secondo quanto si legge su ‘fichajes.net’, infatti, la MLS potrebbe essere la destinazione prescelta da Toni Kroos. E’ l’Inter Miami, la franchigia di David Beckham, a voler arricchire la sua rosa con il centrocampista tedesco.

Una possibilità elevata quella di vedere Kroos nel campionato americano, con il 32enne che potrebbe decidere di lasciare il Real Madrid con un anno di anticipo e volare negli Stati Uniti per chiudere la sua carriera con l’Inter Miami.