Bologna, comunicato UFFICIALE: “Mihajlovic è stato dimesso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:09

Il Bologna ha dato la più bella delle notizie ai suoi tifosi e all’intero mondo del calcio: Sinisa Mihajlovic è stato dimesso

La battaglia di Sinisa Mihajlovic, quella più importante contro la leucemia, ha un nuovo sviluppo, quello più atteso e più bello per tutto il mondo del calcio.

Bologna, comunicato UFFICIALE: "Mihajlovic è stato dimesso"
Mihajlovic © LaPresse

L’allenatore del Bologna, infatti, è stato dimesso dall’ospedale Sant’Orsola. Impossibile rimuovere le immagini del tecnico che, in conferenza stampa, a fine marzo annunciava di dover nuovamente lottare contro questa patologia. Oggi, poco più di un mese dopo, è arriva il comunicato ufficiale del club emiliano: “Nella giornata di oggi Sinisa Mihajlovic è stato dimesso dall’Ospedale Sant’Orsola, in buone condizioni generali. Forza Mister, siamo con te”.

Il mondo del calcio può sorridere: Mihajlovic è stato dimesso

Il mondo del calcio può sorridere: Mihajlovic è stato dimesso
Mihajlovic © LaPresse

Non solo le dimissioni, ma anche quel sospiro di sollievo che tutti aspettavamo: Mihajlovic sta bene e siamo sicuri che tornerà a guidare dal campo (ci auguriamo il prima possibile) i rossoblù con tutta la sua grinta, la sua mentalità e la sua bravura. E il Bologna, di certo, l’ha aspettato nel modo giusto. Con una classifica comunque già rassicurante, gli emiliani sono riusciti a fermare Juventus e Milan, per poi battere l’Inter e pareggiare contro la Roma. Uno score straordinario, tutto dedicato a Sinisa, come è giusto che sia. In attesa del ritorno più bello.