Napoli-Sassuolo, lo show non basta: i tifosi contestano ancora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:38

Il Napoli sta letteralmente dominando il Sassuolo con quattro gol in venti minuti, ma i tifosi continuano a mostrare la propria rabbia soprattutto verso il presidente De Laurentiis

Contestazione della Curva B nonostante il quattro a zero con il quale il Napoli ha travolto il Sassuolo nei primi venti minuti. “Andate a lavorare”, è stato il coro più volte scandito dalla Curva.

napoli sassuolo tifosi de laurentiis contestazione
Napoli-Sassuolo © LaPresse

Altri cori sono arrivati all’indirizzo del presidente Aurelio De Laurentiis presente allo stadio. Da registrare come si tratti di un gruppo all’interno della Curva B mentre il Maradona ha incitato la squadra ed esultato ai gol dell’avvio sprint degli azzurri. È l’onda lunga della contestazione già vista nelle ore precedenti alla partita, con i cori di alcuni tifosi davanti all’albergo dove era in ritiro la squadra.