Sorpresa Allegri: doppia esclusione in Sassuolo-Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:14

La Juventus di scena questa sera a Reggio Emilia contro il Sassuolo: decisione a sorpresa di Allegri per la formazione

La Juventus scende in campo questa sera contro il Sassuolo nel match che chiude la 34a giornata di Serie A.

Juventus
Juventus © LaPresse

I bianconeri hanno la possibilità di blindare il quarto posto e avvicinarsi al Napoli: con il ko degli azzurri ad Empoli, la squadra di Allegri vincendo si porterebbe soltanto ad un punto dai partenopei. Non semplice comunque uscire con i tre punti dal ‘Mapei Stadium’ anche perché la Juventus conta diversi assenti, ultimo Cuadrado fermato da un problema muscolare proprio alla vigilia del match.

Formazione quindi obbligata per Allegri, almeno in alcune zone di campo, mentre in attacco il tecnico toscano può consentirsi qualche scelta. Una potrebbe essere clamorosa e prevedere la panchina per Dusan Vlahovic. Il bomber serbo potrebbe avere un turno di riposo con la coppia Dybala-Morata in campo dal primo minuto.

Sassuolo-Juventus, la formazione di Allegri

Vlahovic
Vlahovic ©LaPresse

Ma Vlahovic non è l’unico big che potrebbe non essere rischiato in Sassuolo-Juventus. Fuori potrebbe restare anche de Ligt, non al meglio della condizione, lasciando spazio a Rugani al fianco di Bonucci. Altro ballottaggio possibile quello tra Alex Sandro e Pellegrini, mentre Danilo dovrebbe essere schierato nuovamente a centrocampo.

Ecco la probabile formazione della Juventus:

Szczesny, De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, Danilo, Zakaria, Rabiot; Dybala, Morata